I migliori supermercati, le catene più apprezzate da Esselunga a Eurospin

Boom per e-commerce e discount nell'era della pandemia, vendite in aumento per tutto il 2020.

di , pubblicato il
Supermercati più apprezzati

La grande distribuzione ha vissuto un anno al top grazie all’effetto covid, che aveva portato ad un accaparramento generale generando un boom di vendite. Difficile dimenticare il periodo del lockdown dello scorso anno, quando migliaia di persone erano in fila davanti ai supermercati per fare scorte di ogni tipo di prodotto.

Le catene di supermercati più apprezzate in Italia e il boom delle vendite

Ora la situazione è tornata alla normalità e una panoramica ce la da un report dell’Area Studi Mediobanca, “Osservatorio sulla Gdo italiana e internazionale prevalentemente alimentare”.
Durante il 2020 sono aumentate del 5% le vendite per il comparto alimentare di cui l’1% legato all’online. I discount hanno aumentato le vendite dell’8,7%. Numeri che in ogni caso dovrebbero tornare alla normalità già nel 2021 anche l’ecommerce vedrà nei prossimi anni una spinta non indifferente del 60% solo nel nostro paese. Rispetto ad altri paesi europei, in ogni caso, i numeri sono ancora bassi.
Secondo il report in oggetto, la quota di mercato più importante è di Conad, che è passata in testa dopo l’acquisizione di Auchan, seguita da Selex e Coop, rispettivamente con il 14,8%, 13,7% e 12,9%. Nella top 5 anche Esselunga e Vegè, insieme a Bennett. Ottimi risultati anche per Eurospin e Lidl mentre Carrefour avrebbe perso 603 milioni. A livello di redditività industriale il podio rimane di Eurospin, seconda a livello internazionale dopo Coles seguita da J Sainsbury e Tesco.

Tra i supermercati più apprezzati anche Aldi e Iper ma i discount e l’e-commerce corrono

Secondo un recente report di Altroconsumo, invece, basato su un campione di 1570 consumatori, tra le catene più apprezzate si trovano Iper, la grande I e Aldi, a cui viene riconosciuto l’ottima qualità dei prodotti da banco nel primo caso e i buoni prezzi con promozioni per il secondo caso.

Vedi anche: Supermercati più o meno convenienti: perché lo stesso prodotto ha un prezzo diverso

[email protected]

Argomenti: ,