Ego International al Forum Italo-Latino Americano

Ego International ha prestato particolare attenzione al 4° Forum Italo-Latino Americano che si è tenuto dal 5 al 7 Novembre a Cesena.

di , pubblicato il
Ego International e il Forum Italo-Latino Americano

Il forum ha acquistato sempre più peso per le delegazioni italiane e latine americane grazie al Know-how che l’Emilia Romagna può offrire in campo tecnico e manageriale. Inoltre, il tessuto economico emiliano-romagnolo desta un tale interesse alle economie latinoamericane tanto da considerare prioritario avviare collaborazioni tecnologiche e imprenditoriali.

Ego International al forum ha potuto constatare che l’offerta regionale è dotata di un’importante filiera agroalimentare e un settore moda all’avanguardia. Per l’America latina, tutto questo è piuttosto appetibile soprattutto per aumentare le prospettive di sviluppo interno dei singoli stati.

 Ego International: il forum è un’occasione per nuove opportunità

Anche per l’Italia, Ego International crede che questo forum, il quarto con i paesi latini, sia un’importante occasione per far nascere concrete opportunità di business per le PMI che operano nel settore agricolo.
Il forum, secondo i pareri degli esperti di Ego International, è una tappa fondamentale nell’operazione di rafforzamento dei rapporti commerciali; a dimostrazione di questo elenchiamo tutte le personalità che hanno presenziato nella sede di Cesena da parte dei paesi latini.
Primo fra tutti il presidente della Repubblica del Paraguay – Mario Abdo Benìtez – che con un importante discorso ha puntualizzato come questa manifestazione possa contribuire allo sviluppo del suo paese e di tutta la regione latino-americana.
Erano, inoltre, presenti la quasi totalità dei delegati IILA (organizzazione internazionale Italo-Americana), L’ambasciatore del Perù, l’ambasciatore di Panama, la direttrice MAECI per l’America Latina, una rappresentante SEGIB ed i rappresentati dell’università del Costa Rica e di Padova.

Nel corso del Forum, sottolinea Ego International, sono stati siglati due accordi. Il primo tra l’IILA e la DGCS per l’avvio del progetto per lo sviluppo agricolo e turistico della Colombia. Il secondo tra l’IILA e la Oficina della Primera Dama del Paraguay, per una collaborazione su progetti di sviluppo sociale ed umano.

Il 4° Forum Italo-Latino Americano con sede in Italia è stato, secondo gli esperti di Ego International, un ottimo punto di partenza per dare nuova linfa vitale alle PMI italiane con collaborazioni interazionali.

Argomenti: , ,