Criptovaluta.it: il sito di informazione del settore cripto raggiunge i 9 milioni di visitatori

Cresce l'interesse anche in Italia sul mercato delle cripto e il sito Criptovaluta.it registra quest'anno un boom di visite spettacolare

di , pubblicato il
Boom di visite per il sito Criptovaluta.it

Nove milioni di visitatori, una crescita annua che si attesta addirittura al 5.000% e pagine visualizzate almeno 12 milioni di volte: sono gli impressionanti numeri di Criptovaluta.it, il sito nato grazie a un’innovativa idea della Alessio Ippolito srl, che informa puntualmente e in maniera efficace su tutte le novità e i trend in merito alle criptovalute. Grazie al suo approccio user-friendly e alla ricerca continua delle tendenze più importanti, solo nel 2020 il sito ha sfondato il tetto del 2.000% dei visitatori unici.  Di tutti gli utenti, ben il 97% “clicca” sui contenuti dall’Italia, il che pone Criptovaluta.it nella parte più alta del podio rispetto ai suoi competitor.

L’approccio del sito verso gli utenti

Come già accennato, il sito si propone di fornire, sia ad appassionati neofiti del settore che ad esperti che desiderino rimanere informati, notizie fondamentali che vengono dal mondo della finanza e delle criptovalute in particolare. Desta quindi ancor più ammirazione che un portale che si occupa di un settore così peculiare possa aver realizzato numeri tali: ciò avviene anche grazie al linguaggio chiaro e trasparente e al metodo di comunicazione che rimane obiettivo e distaccato.

Chi naviga su Criptovaluta.it, quindi, sono traders o aspiranti tali, ma anche persone appassionate del settore che vogliono semplicemente rimanere sintonizzate sulle news e le tendenze. I visitatori sono rappresentati anche da “affezionati” che hanno il sito tra i loro preferiti e periodicamente ritornano per scoprire cosa c’è di nuovo.

Il ceo Alessio Ippolito ci informa anche sui progetti per il 2022, che verranno portati avanti grazie alla preziosa collaborazione dell’analista Gianluca Grossi: innanzitutto la possibile apertura di una sede fisica, un’innovazione senza precedenti; e poi tutta una serie di strumenti tecnici e persino didattici sui quali non si sbottona ulteriormente per lasciare una sfumatura di sorpresa.

Di certo, rimarranno inalterate la professionalità e la cura nella ricerca delle fonti più variegate e attendibili del web, nell’ottica di una cura dei contenuti soprattutto dal punto di vista qualitativo. Non solo, ma la diffusione avviene anche attraverso i principali social network, da Facebook a Twitter, consentendo così al portale di arrivare a un bacino d’utenza più ampio in modo veloce e capillare.

Il sito, inoltre, è arricchito da grafici e video, oltre che da contenuti scritti, il che porta anche a livello visivo a un impatto più immediato e gradevole delle notizie e degli approfondimenti relativi.

Una finestra sul futuro delle criptovalute

Secondo gli esperti di Criptovaluta.it il mondo delle monete virtuali sta conoscendo un’espansione sempre più netta e ciò vale sia per le nuove che per quelle storiche come il Bitcoin. Basti pensare che dall’inizio dell’anno l’incremento della sua quotazione è passato da circa 600 euro a ben un 548% in più: numeri che quasi gareggiano con gli ottimi risultati riportati dal sito stesso.

L‘interesse intorno alle criptovalute diventa quindi una conseguenza diretta delle scelte di aziende a livello mondiale, che hanno iniziato ad accettarle quale moneta di scambio. Questo è solo uno dei motivi che hanno portato all’aumento del loro valore e ciò vale anche per il progetto Ethereum e per tante altre nuove “leve” nel mondo della blockchain.

Proprio per queste motivazioni, il sito cerca di orientare gli utenti in special modo al trading online, grazie al quale si può “minare” una criptovaluta, oppure scambiare nell’Exchange o utilizzare in molte altre modalità sulle piattaforme dedicate e rigorosamente certificate: in tal senso, naturalmente, vi è anche una rappresentanza di quelle che sono ritenute le migliori dagli esperti di Criptovaluta.it.

 

Argomenti: