Certificati Unicredit: emessi nuovi 17 step down cash collect

In tal modo si da la possibilità, con i ceritficati Unicredit, agli investitori di investire indirettamente su un paniere di azioni - tematico o misto - con un impiego di danaro limitato (100€).

di , pubblicato il

UniCredit Bank, continuamente attenta alle esigenze degli investitori, ha emesso sul mercato SeDeX una nuova serie di 17 certificati di investimento Step Down Memory Cash Collect Worst. L’emissione va a sommarsi agli oltre 760 Certificate di investimento già offerti da UniCredit e quotati sugli MTF regolamentati di Borsa Italiana (SeDeX e EuroTLX).

In tal modo si da la possibilità agli investitori di investire indirettamente su un paniere di azioni – tematico o misto – con un impiego di danaro limitato (100€). Indirettamente perché, a fronte della rinuncia ai dividendi e ad eventuali salite dei sottostanti – ossia le azioni -, si ottiene un flusso cedolare periodico potenziale e una protezione – da eventuali discese dei sottostanti – sull’investimento fatto.

Scopri di più sui 17 Certificati Unicredit Step Down Memory Cash Collect Worst Of

 

Certificati Unicredit, introduzione: punti salienti ed osservazioni:

  1. i nuovi certificati Unicredit sono scritti su più sottostanti, ossia panieri composti da tre o quattro azioni italiane ed internazionali
  2. sono scritti sia su “basket tematici” (ossia panieri composti da azioni facenti parte dello stesso settore o macro-settore. P. es. settore alimentare, settore tecnologico ecc) sia su “basket misti” (ossia panieri di azioni relative a settori diversi, delle volte in sinergia fra loro)
  3. hanno una scadenza a 3 anni (dicembre 2024)
  4. effetto memoria
  5. hanno una barriera europea di protezione del capitale (grazie a tale caratteristica il valore dei sottostanti può anche fluttuare sotto barriera durante la vita del certificato senza compromettere la protezione del capitale. Affinché venga restituito il valore nominale il valore dei sottostanti deve risultare sopra la barriera solo alla data di valutazione finale) compresa fra il 60% od al 70%
  6. hanno cedole condizionate trimestrali con effetto memoria, che vanno dal 2,4% all’8,25% a seconda dei sottostanti che compongono i panieri – e quindi del rischio insito nella forza della fluttuazione dei valori –
  7. il trigger delle cedole è posto allo stesso livello della barriera per ogni certificato. P. es. se la barriera è al 60% il trigger delle cedole è posto al 60%.
  8. Hanno un trigger autocall – che permette il rimborso automatoco del nominale più le cedole non ancora pagate in precedenza grazie alla memoria- de crescente: dal 100% al 70% dei livelli iniziali
  9. Valore nominale (= di rimborso) di 100 euro.

 

Scopri di più sui 17 Certificati Unicredit Step Down Memory Cash Collect Worst Of

 

Certificati Unicredit Step Down Memory Cash Collect Worst Of: Funzionamento

Meccanismo cedolare

I certificati Unicredit Step Down Memory Cash Collect Worst Of permettono sostanzialmente agli investitori di ricevere premi periodici (ossia delle cedole, degli importi pagati con cadenze prestabilite) nel caso in cui il valore del sottostante con la performance peggiore all’interno del paniere (caratteristica Worst-Of), nelle date di osservazione trimestrali, ha un valore pari o superiore al livello della Barriera, posto per questa emissione tra il 60% e il 70% del valore iniziale (in altre parole tutti i sottostanti devono avere un valore superiore al trigger cedolare)

Grazie all’effetto memoria, i premi eventualmente non pagati in precedenza non vengono persi ma saranno corrisposti successivamente se, in una delle successive date di osservazione, la condizione del pagamento sarà soddisfatta – ovvero quando il valore di tutti i sottostanti risiede sopra la barriera -.

Meccanismo di rimborso anticipato

A partire dal 16 giugno 2022 (ossia dal 2° trimestre), grazie al trigger autocall, nel caso in cui il valore dell’azione sottostante con la performance peggiore all’interno del paniere raggiunga un valore inferiore all’autocall stap decrescente (vedi sopra): se i Certificate vengono rimborsati anticipatamente con un importo pari al valore nominale – di 100€ – più il premio del trimestre in questione (e tutti quelli eventualmente non pagati in precedenza grazie all’effetto memoria). In altre parole, nelle relative date di valutazione, i valori di tutti i sottostanti devono essere superiori al loro valore iniziale affinché avvenga il rimborso anticipato.

Scadenza

Se i certificati Unicredit Memory Cash Collect Worst Of non sono stati rimborsati anticipatamente, al momento della scadenza – ovvero a dicembre 2023 o dicembre 2024 – sono possibili due scenari:

  1. se l’azione sottostante con la performance peggiore all’interno del paniere ha un valore pari pari o superiore al valore della Barriera (significa che il valore di tutti i sottostanti è pari o superiore alla barriera), il Certificate rimborsa 100€ oltre all’ultima cedola – e tutte quelle non eventualmente pagate in precedenza grazie all’effetto memoria – (in altre parole, affinché avvenga il rimborso totale del valore nominale più l’ultima cedola il valore di tutti i sottostanti deve risultare superiore alla barriera);
  2. in caso contrario il Certificate rimborsa un importo proporzionale all’andamento più o meno – a seconda del proemio o dello sconto insito nella lineare – del suddetto sottostante =<60 € nel caso della Barriera posta al 60% e =<70 € nel caso della Barriera posta al 70%).

 

Scopri di più sui 17 Certificati Unicredit Step Down Memory Cash Collect Worst Of

Caratteristiche

 

Scopri di più sui 17 Certificati Unicredit Step Down Memory Cash Collect Worst Of
Argomenti: , , , ,