Vodafone e Tre Italia: il 414 ed il 4G a pagamento, scopri come disattivarli

Il 414 per la Vodafone ed il 4G per la Tre Italia diventano a pagamento: scopri come disattivarli

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Il 414 per la Vodafone ed il 4G per la Tre Italia diventano a pagamento: scopri come disattivarli

Purtroppo, nelle ultime ore, apprendiamo che la Vodafone e la Tre Italia renderanno a pagamento alcuni servizi. Per quanto concerne il primo operatore il 414 diverrà a pagamento,mentre per il secondo il 4G non sarà più gratuito ma si dovrà pagare. Ecco allora come fare per disattivare entrambi i servizi.

Tre Italia: il 4G diventa a pagamento, come fare per disattivarlo

Dal 29 agosto la Tre Italia effettuerà una variazione contrattuale per quanto concerne l’opzione del 4G. Essa fino ad oggi era gratuita mentre da tale data costerà 1 euro. La Tre Italia, infatti, ha informato i suoi clienti di tale variazione tramite un Sms nei termini previsti dalla legge per cui dovranno essere gli stessi a recedere  nel breve tempo possibile.

Ebbene, si potrà farlo entro il 22 agosto inviando un sms al numero 4129 con la scritta “NO”.  In seguito dovrà arrivare un messaggio di conferma altrimenti la disattivazione non risulterà valida. Qualora esso non dovesse arrivare, consigliamo di chiamare il servizio clienti. La disattivazione effettiva, poi, diventerà effettiva il 15 di ottobre.

Ovviamente gli utenti e le associazioni di categoria sono sul piede di guerra  in quanto più che una variazione del contratto essi la definiscono un’attivazione non richiesta. Le associazioni comunicano inoltre che Tre Italia ha effettuato un’operazione scorretta in quanto tale comunicazione è avventa a fine luglio. In tale periodo, infatti, la maggior parte degli italiani è in vacanza e magari non ha neanche guardato tale messaggio.

Vodafone: il 404 scompare ed il 414 diventa a pagamento

La Vodafone ha comunicato che dal 18 settembre il 404 scomparirà mentre il 414 diverrà a pagamento. Ricordiamo che il 404 viene utilizzato dagli utenti per conoscere il proprio credito mediante un sms mentre il  414 non solo per verificare il credito ma anche per conoscere il saldo dei minuti, i dati mobili e i messaggi disponibili sul proprio abbonamento. Il 414, comunque, sarà sempre attivo ma la telefonata sarà a pagamento secondo il piano tariffario del proprio abbonamento. Esso si pagherà anche se si ha una promozione con minuti gratis a disposizione.

Qualora non si volesse più utilizzare tale numerazione, consigliamo di scaricare l’App Vodafone per gli smartphone. Grazie ad essa,  in tempo reale, inserendo propri dati, si potrà avere l’accesso a tutte le informazioni della propria scheda. Per coloro che non posseggono uno smartphone, basterà collegarsi al sito Vodafone ed iscriversi inserendo i propri dati. In questo modo potrà verificare costantemente il proprio credito o le varie promozioni in corso.

Per tutte le offerte Vodafone, leggi qui:

Vodafone per aziende: l’offerta all inclusive per l’ufficio

Vodafone, servizi a pagamento e come risparmiare

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Telefonia&Internet, Promozioni e Offerte, Offerte Tre, Offerte Vodafone