Postepay io Studio: la carta prepagata in collaborazione con il MIUR

Come funziona la carta dello Studente IoStudio? Ecco la carta prepagata del MIUR.

di Patrizia Del Pidio, pubblicato il

iostudioIl Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca in collaborazione con Poste Italiane ha realizzato la Carta dello Studente IoStudio Postepay, una carta ricaricabile distribuita a tutti gli studenti delle scuole superiori arricchita dalle funzionalità di pagamento della carta PostePay.   IoStudio è la carta dello studente, l’unica a livello nazionale, che oltre a permettere i pagamenti come una normale Postepay permette di accedere ad offerte, servizi e agevolazioni per musei, cinema telefonia e tecnologica dedicate agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado.   Oltre a tutto questo è IoStudio è una normale carta prepagata ricaricabile che consente di fare acquisti e prelevare entro determinati limiti. I ragazzi potranno effettuare con la carta prepagata acquisti in tutti i negozi e siti internet che accettano circuito Visa fino a 2500 euro e prelevare presso tutti gli Atm Postamat fino a 1000 euro ogni anno.   La Carta IoStudio è gratuita e viene distribuita dalle segreterie scolastiche a tutti gli studenti. Una volta ricevuta la carta va attivata per la funzionalità di pagamento presso il Portale dello Studente seguendo le indicazioni fornite.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Conti e carte, Bancoposta, Carta PostePay

Leave a Reply