Migliore amica: ecco come riconoscere su chi investire i propri sentimenti

I 15 segnali per riconoscere una vera migliore amica e come risolvere alcuni problemi che potrebbero rovinare il rapporto

di , pubblicato il
Migliore amica: come riconoscere su chi investire i propri sentimenti

La migliore amica è qualcosa di speciale, si sa. Non tutti, infatti, hanno la fortuna di avere accanto una persona alla quale sentirsi profondamente legati e sulla quale riporre la massima fiducia. Avere una migliore amica non è solo roba da teenagers, nella vita c’è sempre bisogno sapere che c’è qualcuno su cui contare, ma trovare quella giusta non è facile. Ecco dunque alcuni consigli per individuare la migliore amica perfetta e come risolvere alcune piccole situazioni che potrebbero portarci alla rottura del rapporto. Ma non solo.

Migliore amica: significato

Partiamo dalla definizione di “migliore amica”. Con la definizione di migliore amico/a si intende comunemente una persona che apprezzi al di sopra degli altri amici nella tua vita, qualcuno con cui ti diverti, qualcuno di cui ti fidi e qualcuno con cui ti confidi. La prima persona che chiami quando ricevi buone notizie o con la quale vuoi uscire a mangiare un boccone è un esempio di tuo migliore amico. “Le amiche che contano sono quelle che puoi chiamare alle 4 del mattino”, diceva l’attrice Marlene Dietrich.

Ecco dunque quali sono i 15 segnali per riconoscere una vera migliore amica

La migliore amica:

  1. Non ti giudica mai
  2. Mantiene sempre i tuoi segreti
  3. È sempre onesta e ti dice anche cose che non vorresti sentire
  4. Non hai bisogno di parlarle tutti i giorni per sapere che ci siete l’uno per l’altra
  5. Con lei i silenzi non sono mai imbarazzanti
  6. Passate lunghi periodi di tempo senza parlarti o vederti, ma puoi raccontarle le cose come se non vi foste mai separate
  7. Non spettegola mai su di te alle tue spalle
  8. Puoi parlare apertamente con lei di cose intime
  9. Ti sa far ridere quando ti sei giù
  10. Risponde sì alla tua richiesta di aiuto prima ancora di sapere di cosa hai bisogno
  11. Capisce come ti senti solo da uno sguardo alla tua espressione del viso
  12. Ride con te a battute private che solo voi due trovate divertenti
  13. Passa sopra ad ogni discussione non appena finita senza rimuginarci sopra
  14. Ricorda sempre le piccole cose, come un appuntamento dal dottore o qualcosa per cui si è nervosi
  15. Ti fa delle cortesie senza chiedere mai nulla in cambio

Quando la tua migliore amica si fidanza

Quando la migliore amica si fidanza possono nascere alcuni problemi.

Avete trascorso nottate intere a sognare il principe azzurro fantasticando su questo o quel ragazzo incontrato al bar e ora finalmente qualcosa accade davvero: una delle due si è fidanzata. Insieme alla gioia per la tua amica, alla velocità di un fulmine, arrivano però i pensieri negativi: tutto il tempo trascorso insieme, i messaggi a raffica, i viaggi insieme, da questo momento non saranno più per te. Come comportarsi allora davanti a questi sentimenti contrastanti? Prima di tutto bisogna essere altruisti e gioire delle gioie dell’altra. Del resto potevi essere tu la prima tra le due a trovare un fidanzato. Non pretendere le stesse attenzioni di prima nella consapevolezza che l’affetto tra di voi non diminuirà in ogni caso. Trovare un giusto nuovo equilibrio nel vostro rapporto facendole sentire sempre che ci sei ma che sai anche metterti da parte per permetterle di vivere la sua storia d’amore con serenità senza dover compiere una scelta tra lui o te. Last but not least, trovati un fidanzato anche tu così potrete uscire in quattro e confrontarvi sulle vostre storie!

Quando la tua migliore amica si allontana

Perché la mia migliore amica non mi parla più, non risponde ai messaggi e non mi cerca? La scrittrice Isabel Allende diceva “La vera amicizia resiste al tempo, alla distanza e al silenzio”. Capita nella vita che per qualche ragione in un’amicizia uno dei due si allontani facendo inevitabilmente soffrire chi questa scelta la subisce.

Tuttavia non sempre un allontanamento significa che l’amicizia si è conclusa inesorabilmente. A volte succede di non voler o poter condividere proprio tutto con la propria migliore amica, ma questo non vuol dire non provare più per lei un sentimento profondo. Chi sta dall’altra parte dunque deve essere bravo a interpretare segnali e parole non dette, mostrando pazienza e comprensione. Le “Vere” amicizie non finisco mai.

Argomenti: