Coupon Spiiky: ecco come funzionano i buoni sconto su tutto, dal pane al caffè

Ecco Spiiky il sito che permette di scaricare coupon gratuitamente pagando solo al momento dell'utilizzo direttamente all'esercente.

di Patrizia Del Pidio, pubblicato il
Ecco Spiiky il sito che permette di scaricare coupon gratuitamente pagando solo al momento dell'utilizzo direttamente all'esercente.

Spiiky è un servizio di coupon e buoni sconti, come ce ne sono tanti verrebbe da pensare, ma Spiiky si distingue perchè a differenza dei siti concorrenti non richiede il pagamento dei buoni sconti online.   L’obiettivo del sito che sposa coupon con social network è quello di eliminare i clienti di serie B, ovvero quelli che pagano con i coupon e sono trattati diversamente dagli altri clienti.   Tra il bisogno di risparmiare per combattere la crisi e quello di cogliere sempre al volo l’occasione di fare il buon affare, sono moltissimi gli internauti che acquistano praticamente tutto con i coupon, dalla cena al biglietto del cinema, dal taglio di capelli alla manicure, dalla visita oculistica alla pulizia dei denti.   Sono molti i siti che offrono questi servizi ma la prassi è in quasi tutti la stessa: si compera il coupon e poi si utilizza prima della sua scadenza pagandolo online.   Spiiky, invece, basandosi su un rapporto di fiducia tra cliente e azienda permette di prenotare il proprio coupon online senza doverlo pagare, si pagherà direttamente quando si utilizzerà il coupon all’azienda che fornisce il servizio. L’iscrizione del commerciante è gratuita e l’esercente non deve dividere il proprio guadagno con il sito che si limita a proporre l’offerta.   L’utente che acquista il coupon non è costretto a pagare subito online ma può pagare direttamente all’esercente al momento dell’utilizzo del coupon potendosi, prima, anche confrontare con chi ha usufruito dell’offerta prima o direttamente con l’esercente.   Questo fa capire che la piattaforma si basa su approcci diversi per le offerte e gli eventi cercando di essere più utile sia agli esercenti che agli utenti.   Il coupon scaricato dal consumatore, quindi, non è pagato in anticipo ma solo nel momento in cui si usufruisce del servizio evitando, in questo modo, le transazioni su internet con carte di credito. I buoni scaricati devono essere spesi entro una certa scadenza pena l’esclusione temporanea dal sito e dalle offerte. Questo è l’aspetto su cui si fonda Spiiky, la fiducia e il rispetto di chi scarica i coupon e si impegna ad utilizzarli entro una determinata data permettendo allo stesso tempo agli utenti di interagire fra loro facendo del sito una sorta di social network per aziende e clienti che fornisce una visibilità in più alle aziende e offerte ai potenziali clienti. Non è previsto un costo di iscrizione o abbonamento nè per le aziende nè per i clienti e le aziende creano le proprie offerte in autonomia decidendo date e prezzi. Una volta conclusa la promozione Spiiky chiede agli esercenti il 10% del totale effettivo incassato che può essere monitorato con sistemi di controllo che verificano sia i comportamenti delle aziende che quelle degli utenti.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Promozioni e Offerte, Risparmio, Acquisti online, Risparmiare, Volantini e coupon spesa