Cashback Black & Decker, rimborso fino a 80 euro su questi prodotti

Da 50 a 80 euro di rimborso con il Cashback di Black & Decker, ma affrettatevi, l'offerta sta per finire. Ecco come riceverla.

di , pubblicato il
Cashback Black decker

Le promozioni natalizie hanno coinvolto anche grandi marche di elettrodomestici. Arriva il Cashback di Black & Decker. La nota marca, famosa soprattutto per i trapani, ha in realtà molte frecce da lanciare anche per quanto riguarda scope e aspirapolveri.

La nuova linea Powerseries Extreme sembra perfetta per pulire casa senza stancarsi troppo. Scopa elettrica senza fili e ricca di accessori, e già questo sembra allettante. Se poi ci aggiungiamo che c’è anche il rimborso che arriva fino a 80 euro, allora l’affare diventa davvero super allettante.

Cashback Black & Decker, come richiederlo?

Il rimborso è previsto per gli acquisti effettuati in questo mese di dicembre, quindi non saranno presi in considerazione quelli precedenti o successivi. Inoltre, dalla data d’acquisto avrete 7 giorni di tempo per richiederlo. Ma come fare per avere il cashback di Black & Decker? Vediamo passo passo come funziona l’iniziativa. Innanzitutto partiamo dai modelli, ecco la lista, il prezzo di listino e il rispettivo rimborso:

  • Modello Powerseries Extreme 18V con batteria estraibile, prezzo 119,90 euro, rimborso di 50 euro
  • Modello Powerseries Extreme 36V con motore tradizionale e batteria estraibile, prezzo 199,90 euro, rimborso di 70 euro
  • Modello Powerseries Extreme 36V con motore senza spazzole
    e batteria estraibile, prezzo 319,90 euro, rimborso 80 euro

Questi i tre modelli proposti dalla casa, ma andiamo ora a vedere nel dettaglio cosa fare per ricevere il cashback.

Innanzitutto, bisogna andare sul sito ufficiale ed effettuare la registrazione. Dopodiché, sarà necessario andare sulla pagina dedicata all’iniziativa e compilare il form online con tutti i propri dati richiesti. Oltre al nome e cognome, anche cellulare, e-mail e altro info come negozio presso il quale è stato acquistato, lo scontrino e le proprie coordinate bancarie.

Come ottenere il rimborso

Completati i dati relativi al prodotto acquistato, lo scontrino e le info personali, non rimane che allegare una foto dello scontrino, o in alternativa del codice a barre del prodotto che trovate sullo scatola. Può capitare infatti che lo scontrino non sia ben leggibile, in questo caso quindi è consigliabile affidarsi al codice che trovate sulla confezione per evitare ogni tipo di problema. Basterà scattare una foto e inviarla in allegato durante la compilazione del modulo online.

La società emetterà il rimborso sul conto corrente del richiedente entro 180 giorni, dopo aver fatto tutte le verifiche del caso. Insomma, si tratta di un altro interessante modo per risparmiare, visto che a conti fatti il prodotto ci costerà almeno 50 euro in meno (80 euro di rimborso invece per il modello più costoso). Un’offerta, dunque, da cogliere al volo.

Argomenti: