Black Friday Ikea Green: rivendi i mobili usati, supervalutazione del 50% in più

Con Ikea il Black Friday è Green: si potranno infatti rivendere i propri mobili usati Ikea e beneficiare di una super valutazione pari al 50% in più rispetto al resto dell'anno.

di , pubblicato il
Black Friday Ikea Green

Con Ikea il Black Friday è Green: si potranno infatti rivendere i propri mobili usati rigorosamente Ikea e beneficiare di una super valutazione pari al 50% in più rispetto al resto dell’anno. Ciò si potrà fare utilizzando il servizio “Riporta e vendi”. Ecco maggiori dettagli in merito.

Da Ikea il Black Friday è Green: rivendi i mobili usati

Dal 22 novembre fino al 5 dicembre i soci Ikea Family possono chiedere una supervalutazione uguale al 50% in più della valutazione che potrebbero chiedere tutto l’anno per i propri mobili usati Ikea. Questi ultimi, però, andranno portati in negozio entro il 31 gennaio 2022 per fruire della super valutazione.
Al momento il servizio di riacquisto mobili riguarderà soltanto alcune categorie di prodotti. Parliamo di armadi sia componibili che di altezza massima di 2021 centimetri, cassettiere e comodini nonché carrelli e buffet. Inoltre cornici, mobili da bagno tranne mobili base e mobili lavabo, cornici , lampade da terra/da tavolo e mobili esterni. E ancora librerie, scaffali, scrivanie, sedie, sgabelli, panche, specchi, strutture letti per bambini, culle, tavoli, tavolini, orologi da parte e sveglie. Inoltre portavasi, paralumi e piante artificiali, tutti rigorosamente Ikea.

I prodotti che si porteranno per la valutazione dovranno essere puliti, non modificati e completamente montati. Qualora essi fossero composti da più codici, questi ultimi avranno una loro valutazione separata. La presa in carico, inoltre, comunica l’azienda, ci sarà solo se il prodotto risulterà completo e montato in modo corretto. L’Ikea aggiunge infine che il servizio sarà disponibile però solo per gli articoli utilizzati come arredamento domestico e non per quelli usati in contesti commerciali.

Ricordiamo infine che tale iniziativa si lega al servizio “Riporta e vendi” che da circa otto anni aiuta le persone a rivendere i propri articoli Ikea dando loro nuova linfa vitale.

Dai dati dell’azienda, emerge che dal mese di settembre 2020 ad oggi gli articoli riportati sono circa 20 mila e quest’anno c’è un incremento del 460% rispetto all’anno precedente. Di tali prodotti, poi, più del 90% è stato rivenduto.
Leggi anche:  Ikea, sbarca in Italia la sua linea di abbigliamento: grande attesa, ecco di cosa si tratta
[email protected]

Argomenti: ,