Avviso modifica condizioni applicate ai libretti di risparmio postale di Poste Italiane

Poste Italiane ha diramato un avviso di modifica condizioni applicate ai libretti di risparmio postale tra cui gli ordinari nominativi e smart.

di , pubblicato il
libretto risparmio postale

I libretti di risparmio postale di Poste Italiane sono lo strumento ideale per mettere al sicuro i propri risparmi. Sono prodotti sicuri perché emessi dalla Cassa Depositi e Prestiti, garantiti dallo Stato Italiano e collocati sul mercato da Poste dal 1875. Esistono varie tipologie di libretti in quanto ognuna di esse è stata creata per rispondere al meglio alle esigenze del cliente. Ci sono quelli ordinari, giudiziari, nominativi speciali dedicati ai minori di età e quelli smart con offerta supersmart. In merito ad essi, Poste Italiane sulla sua pagina ufficiale mostra un avviso relativo alla modifica delle condizioni applicate. Ecco maggiori informazioni in merito.

Libretti di risparmio postale: l’avviso di modifica delle condizioni

In data 6 agosto 2021, Poste Italiane ha diramato un avviso di modifica delle condizioni applicate ai libretti di risparmio postale ordinari e giudiziari. Inoltre ai nominativi intestati ai minori e ai libretti smart. Ebbene, l’annuncio comunica che dal 25 settembre al 3 ottobre 2021 e dal 23 ottobre al 3 novembre 2021 i titolari di libretto smart e di libretto nominativo ordinario cartaceo potranno prelevare allo sportello. Ciò senza la carta libretto anche in uffici postali diversi da quello di apertura fino ad un limite giornaliero di 1500 euro. Per ulteriori informazioni Poste Italiane invita a consultare i fogli informativi disponibili presso gli uffici postali o sul sito di Poste Italiane e Cassa Depositi e Prestiti nonché le relative condizioni generali di contratto in vigore e disponibili presso gli uffici postali.

Dall’avviso si evince inoltre che il tasso annuo lordo dei libretti nominativi ordinari è dello 0,01% così come quello dei libretti giudiziari, nominativi speciali dedicati a chi non è maggiorenne e ai libretti smart. Con quest’ultimo libretto si potranno gestire i propri risparmi sia sul sito ufficiale di Poste che con l’applicazione BancoPosta.

Inoltre presso tutti gli Atm con la carta libretto. Come detto, gli interessi che maturano con tale tipologia di libretto sono bassissimi.

Aderendo però all’offerta Supersmart sul proprio libretto smart si potranno maturare interessi più elevati. L’offerta da attivare che è l’unica a disposizione è la Supersmart 360 giorni che offre un tasso di interesse lordo annuo a scadenza dello 0,40%. La si può sottoscrivere con un accantonamento minimo di 1000 euro ed è rivolta ai titolari del libretto smart che desiderano valorizzare i propri risparmi.
Leggi anche: Su cosa investire in questo momento: buoni fruttiferi postali, libretti risparmio o conti deposito?

Argomenti: ,