Obbligazioni, ecco dove e come cercarle online

Codice ISIN, emittente, durata, cedola, valuta, ecc. Tutte le caratteristiche gratuitamente a disposizione del piccolo e grande investitore

di , pubblicato il
Codice ISIN, emittente, durata, cedola, valuta, ecc. Tutte le caratteristiche gratuitamente a disposizione del piccolo e grande investitore

Un motore di ricerca per le obbligazioni? Non sarebbe male, anche perché l’interesse dei risparmiatori verso questi strumenti di risparmio è cresciuto molto negli ultimi anni, nonostante i rendimenti dei titoli di stato si sia contratto terribilmente verso lo zero. La crisi, da un lato, che ha massacrato le quotazioni dei mercati azionari europei  e la politica monetaria delle banche centrali, dall’altro, che ha tirato il costo del denaro verso il basso, stanno costringendo gli investitori a cercare nuovi lidi verso i quali poter spuntare rendimenti interessanti. E spesso questi lidi non sono caratterizzati dai mercati regolamentati o liquidi, per cui è necessario rivolgersi a una banca o a un intermediario autorizzato che dispone di strumenti di selezione e ricerca (piattaforma Bloomberg) per avere accesso al mercato non regolamentato OTC (over the counter) sul quale si svolge la maggior parte delle transazioni obbligazionarie a livello mondiale. Sul web si fa fatica molto a trovare informazioni di emissioni corporate o governative, mentre la stampa specializzata spesso riporta notizie generiche o solo elenchi di bond che vanno per la maggiore.   Il database gratuito di Investireoggi.it   Come si fa quindi a conoscere, ad esempio, tutte le emissioni della Wind o di BNP Paribas? O l’ultima emissione di ENEL piuttosto che il taglio minimo del bond Telecom Italia 2023? Conoscendo il codice ISIN (il numero di targa dell’emittente) si arriverebbe subito alle caratteristiche dell’obbligazione, cioè durata, tasso d’interesse, rating, taglio minimo, valuta, ecc. Ma è proprio questo il punto: nella maggior parte dei casi non si è a conoscenza dell’ISIN che, paradossalmente, è ciò che gli investitori cercano per poi rivolgersi all’intermediario e disporre l’acquisto. Naturalmente stiamo parlando di risparmiatori retail, giacché gli investitori istituzionali – come detto – dispongono di canali informativi privilegiati. Investireoggi.it a tal fine sta curando da alcuni anni un piccolo database utile allo scopo. Il tool per la ricerca non è certo a livello professionale, ma funge benissimo allo scopo di aiutare il piccolo e medio investitore a trovare le informazioni che cerca.  Dalla sezione “Obbligazioni del portale” si può accedere al Tool di Ricerca che permette di trovare il bond a) per emittente o b) per valuta.  Nel database non sono stati inclusi i titoli di stato, salvo alcune eccezioni, poiché questi sono ormai disponibili su tutte le pagine finanziarie dei quotidiani nazionali e nel motor di ricerca di Borsa Italiana. Tuttavia, le emissioni governative della Romania, piuttosto che dell’Indonesia si possono trovare comodamente con una retroattività di circa 3 anni. Così come sarà facile trovare obbligazioni BEI in lira turca piuttosto che in rubli.   Ricerca obbligazioni

Argomenti: , , , , , , , ,