Software 730 2013 on line, ecco la nuova versione

Disponibile sul sito dell'Agenzia delle entrate il software per 730 2013, che permette la compilazione del modello di dichiarazione dei redditi per il periodo di imposta 2012

di , pubblicato il
Disponibile sul sito dell'Agenzia delle entrate il software per 730 2013, che permette la compilazione del modello di dichiarazione dei redditi per il periodo di imposta 2012
On line il software 730 per la compilazione della dichiarazione dei redditi

Pubblicato on line il software per la compilazione del modello 730 2013, scaricabile gratuitamente direttamente dal sito istituzionale dell’Agenzia delle entrate, seguendo alcune istruzioni preliminari e con gli strumenti operativi corretti.

Si avvicinano i termini per la presentazione del modello 730, ossia entro il 30 aprile al proprio datore di lavoro o ente pensionistico oppure entro il 31 maggio a un Caf o a un intermediario abilitato ( si veda il nostro articolo Scadenze 730 2013, occhio alle date). Proprio in vista della scadenza della presentazione del mod 730 2013, dopo aver pubblicato il modello 730 editabile ( si veda il nostro articolo 730 2013 editabile, ecco il modello on line), l’Agenzia delle entrate pubblica sempre o n line sul suo sito istituzionale il software 730 2013. Il software modello 730 consente di effettuare il calcolo della dichiarazione dei redditi. 

 Software compilazione 730 2013

Con il software 730, è possibile la compilazione del mod 730 per il periodo di imposta 2012. L’Agenzia delle entrate ricorda che dopo la compilazione del modello di dichiarazione dei redditi in questione, si potranno anche salvare i dati inseriti e produrre la stampa del modulo 730 su modello conforme a quello approvato con provvedimento dell’Agenzia delle Entrate. Si ricorda che è  possibile compilare il modello 730 anche in forma congiunta optando per tale scelta nella fase iniziale del percorso di compilazione. Il software 730 2013 utilizza una nuova tecnologia di distribuzione dei software basati su Java che consente all’utente di usufruire delle applicazioni direttamente dal web. Si possono così attivare le applicazioni in maniera semplice e con un semplice clic, con la sicurezza di usare una versione aggiornata.

 Software 730 2013, istruzioni

 L’Agenzia delle entrate ricorda le operazioni preliminari che devono essere svolte per l’esecuzione del software 730 2013, ossia utilizzare la Java Virtual Machine versione 1.6.

 Il software è compatibile con precisi sistemi operativi come Windows 7, Windows Vista e Windows XP, Linux (garantito sulle distribuzioni Ubuntu, Fedora e Red-hat 9), Mac OS X 10.5 e superiori. Inoltre si richiede l’installazione di un software per leggere e stampare i file prodotti in formato PDF.

 Istruzioni per l’esecuzione software 730

Dopo aver eseguito il software 730 che si trova gratuitamente sul sito delle Entrate, quando viene avviata per la prima volta, l’applicazione potrebbe visualizzare la finestra di dialogo “Avviso di protezione” che contiene informazioni sul fornitore del software, ossia l’Agenzia delle Entrate. In tal caso l’utente deve considerare affidabile il fornitore di software e selezionare il tasto Esegui per continuare con l’installazione. All’avvio l’applicazione si connette al server Web per verificare l’esistenza di una versione più recente del software e, in caso positivo, procede all’eventuale aggiornamento. In tal modo l’utente ha la garanzia di utilizzare sempre l’ultima versione dell’applicazione senza dover eseguire complesse procedure di aggiornamento.

Argomenti: