Detrazioni 730, spese sanitarie e di istruzione nelle FAQ dell’Agenzia delle entrate

Quali spese sanitarie fruiscono della detrazione nel 730? Quali spese di istruzione? Ecco le risposte delle Entrate

di , pubblicato il
Quali spese sanitarie fruiscono della detrazione nel 730? Quali spese di istruzione? Ecco le risposte delle Entrate

Chiarimenti sulle detrazioni 730, ossia le spese scaricabili nel modello 730 2014 così come ha precisato l’agenzia delle entrate nelle FQ pubblicate in line e a cui risponde gratuitamente.

FAQ agenzia entrate: le domande dei contribuenti

Si va dal modello 730, al bonus mobili, fino alla cedolare secca e alle detrazioni fiscali nelle prime risposte dell’Agenzia delle entrate alle domande più richieste dai contribuenti (FAQ) pubblicate on line e gratuitamente sul sito delle entrate.

Un nuovo servizio di assistenza fiscale diretta con i contribuenti è quello che offre l’agenzia delle entrate direttamente on line sul suo sito istituzionale (www.agenziaentrate.gov.it).

Detrazioni 730: le FAQ

Tra le risposte piu importanti troviamo quelle relative alle detrazioni 730 e in particolare la detrazione per spese sanitarie e quella per spese di istruzione.

Detrazioni 730 2014: le spese sanitarie

Per quanto riguarda la detrazione spese mediche non sono detraibili nel 730:

  • i parafarmaci (cioè, prodotti non qualificati come medicinali)
  • la spesa per l’iscrizione in palestra non può essere qualificata come spesa sanitaria e quindi non può essere detratta come tale, anche se prescritta da un certificato medico
  • le spese sostenute per le prestazioni di un osteopata non sono detraibili poiché la professione di osteopata, a differenza del fisioterapista, non rientra tra le figure professionali elencate dal dm 29 marzo 2001 (Ministero della salute).

Risultano invece detraibili nel 730:

  • le spese sostenute per la visita medica necessaria per il rinnovo della patente di guida, analogamente a quelle sopportate per ottenere certificati di idoneità
  • le prestazioni sanitarie rese da psicologi e psicoterapeuti, erogate in strutture pubbliche o private, che sono equiparabili infatti alle prestazioni rese da un medico
  • le spese sostenute per l’acquisto di farmaci omeopatici
  • il costo per le sedute di musicoterapia (a condizione che l’attività sia prescritta da un medico che attesti che è necessaria per curare la patologia del disabile e le prestazioni siano rese da personale medico/sanitario specializzato (o sotto la loro direzione e responsabilità).

Detrazioni 730: le spese istruzione scaricabili

Per quanto riguarda invece la detrazione spese istruzione sono detraibili le spese per la partecipazione alle prove di accesso ai corsi universitari e la spesa per l’iscrizione ai master post universitari, mentre non sono detraibili  le spese scolastiche per l’iscrizione alla scuola materna non sono detraibili.

( In quest’ambito sono detraibili solo le rette pagate agli asili nido e le spese per la frequenza di corsi di istruzione secondaria e universitari).   Potrebbe interessarti anche: Spese scolastiche e di istruzione, tutto sulla detrazione 730 2014 Detrazione asili nido: guida alla compilazione del 730 2014 Spese 730 2014: guida alla detrazione affitti

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,