Warren Buffett: proteggersi dall’inflazione è molto più semplice di quanto si pensi. Ecco cosa acquistare, tutti i giorni

Warren Buffett ha da sempre sostenuto che la migliore linea d'azione per proteggersi dall'inflazione è quella di possedere una parte di quello che lui stesso chiama "un meraviglioso business". Ecco di cosa si tratta.

di , pubblicato il
Warren Buffett

I prezzi al consumo stanno aumentando al tasso più alto da un decennio a questa parte, alimentando i timori che l’inflazione possa tornare a devastare l’economia. Sebbene alcuni economisti ed esperti finanziari affermino che l’attuale tasso di inflazione non è nulla di cui preoccuparsi, è pur vero che ci sono alcuni accorgimenti che un investitore può decidere di prendere per mitigare l’effetto di un’inflazione più marcata e duratura. Warren Buffett, CEO di Berkshire Hathaway, ha sempre sostenuto che battere l’inflazione, sostanzialmente, non è nulla di poi così complicato. Anzi, la sua ricetta forse vi stupirà in quanto a semplicità.

Warren Buffett e la sua ricetta contro l’inflazione

Warren Buffett ha da sempre sostenuto che la migliore linea d’azione per proteggersi dall’inflazione è quella di possedere una parte di “un meraviglioso business”. Questo perché, qualunque cosa accada con il valore del dollaro, il prodotto dell’azienda sarà ancora richiesto.

“Se possiedi la società come Coca-Cola, otterrai una determinata parte del lavoro delle stessa anche fra 50 anni e non fa alcuna differenza cosa è successo al livello dei prezzi”, perché le persone continueranno a pagare per i prodotti che preferiscono.

Ad ogni modo, piuttosto che scegliere una singola società in cui investire, Buffett consiglia di investire in fondi indicizzati a basso costo, che sono molto meno rischiosi. Warren Buffett raccomanda da tempo agli investitori di investire in questi fondi, che detengono ogni azione in un indice, rendendoli automaticamente diversificati. L’S&P 500, ad esempio, include aziende di grandi nomi come Apple, Coca-Cola e Google.

Warren Buffett in precedenza aveva dichiarato alla CNBC che per le persone che cercano di costruire i propri risparmi per la pensione, i fondi indicizzati diversificati hanno sempre senso, a prescindere dal contesto economico che si sta vivendo.

“Acquista costantemente un fondo indicizzato a basso costo come un fondo sull’S&P 500” e continua ad acquistarlo nella buona e nella cattiva sorte”.

 

Articoli correlati

Argomenti: