Le aziende dove gli italiani lavorano meglio: ecco le migliori secondo Statista

Le aziende dove gli italiani lavorano meglio secondo Statista. La lista completa delle migliori realtà italiane in cui il welfare aziendale e il benessere contano.

di Chiara Lanari, pubblicato il
Le aziende dove gli italiani lavorano meglio secondo Statista. La lista completa delle migliori realtà italiane in cui il welfare aziendale e il benessere contano.

Lavorare in un ambiente di lavoro sereno, in maniera abbastanza scontata, è il sogno di tutti. Spesso non è così purtroppo. Statistica, però, ha effettuato un’indagine interessante sulle aziende in cui si lavora meglio guardando proprio al benessere dei dipendenti, in cui si punta al welfare aziendale e alle condizioni di lavoro ottimale per chi lavora. Il sondaggio è stato effettuato tenendo presente 15mila intervistati.

Quali sono le aziende in cui si lavora meglio?

Secondo l’indagine di Statista è Banca d’Italia l’azienda in cui si lavora meglio. Al secondo posto figura Ferrero e subito dopo Microsoft Italia. Da ricordare che Ferrero era stata, pochi mesi fa, al centro di un’interessante progetto relativo al made in Italy (come avevamo parlato nell’articolo di approfondimento Ferrero: ecco cos’è il progetto nocciola Italia e perché è importante per il made in Italy). Nelle posizioni successive spiccano Barilla, Automobili Lamborghini, Decathlon Italia, Brunello Cucinelli, Ferrari, Cisco Systems e Hotel Hilton.

Quali sono quelle migliori in base al settore

La classifica tiene anche in considerazione le aziende per settore. Ad esempio nel settore bancario c’è sempre Banca d’Italia tra le migliori, seguita da American Express Italia e Banca Generali. Nel settore assicurativo tra le aziende in cui si lavora meglio secondo l’indagine in oggetto troviamo Società Reale Mutua di Assicurazioni, Allianz e Zurich Italia. Interessante anche il settore trasporti con DHL Italia, Grimaldi Group, Autostrade per l’Italia, Ferrovie dello Stato, Atm e Bartolini. Nel comparto automobili in pole Lamborghini, Ferrari, Maserati e Pirelli.

In questo comparto la domanda è crescente e i dipendenti sembrano trovare stimoli e prospettive di carriera come fa notare l’indagine. C’è poi il settore dell’elettronica dove tra le migliori realtà lavorative figurano BTicino, Siemens, Philips e anche Bosch che si trova alla nona posizione di questa categoria. Interessante la classifica relativa al settore internet e comunicazioni. In lizza ci sono Microsoft Italia, Cisco Systems, IBM Italia, Vodafone, Zucchetti, Aruba e Fastweb. I lavoratori operanti nel settore abbigliamento, invece, sembrano trovare soddisfazione da Decathlon Italia, Brunello Cucinelli, Burberry, Max Mara, Adidas, Calzedonia, Prada. E chiudiamo con il comparto vendita e servizi alla vendita. In questo caso Bricocenter Italia domina la top ten, seguita da Ikea, Bricoman Italia, Disney Store Italia, Cisalfa Sport ed Esselunga.

Leggi anche: Le aziende più desiderate d’Italia: ecco le più attrattive nel mondo del lavoro

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Disoccupazione, Economia Italia