Zuk Z2 Pro: caratteristiche e prezzo di uno smartphone premium

Ecco com'è fatto il nuovo Zuk Z2 Pro: caratteristiche tecniche premium per lo smartphone Zuk.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Ecco com'è fatto il nuovo Zuk Z2 Pro: caratteristiche tecniche premium per lo smartphone Zuk.

Lenovo continua a stupire con i suoi nuovi modelli di smartphone, proponendo stavolta tramite il suo sottobrand Zuk un dispositivo niente male, che vanta grandi numeri per competere con le altre gamme più competitive, presentando peraltro un ottimo rapporto tra qualità e prezzo. Il suo nome è Zuk Z2 Pro ed è uno smartphone che mostra caratteristiche tecniche di livello premium. Elegante e raffinato, il pulsante Home integrato cela anche l’ormai immancabile sensore per la lettura e il riconoscimento delle impronte digitali, vale a dire U.Touch 2.0, che stando a quanto riporta l’azienda risulta essere anche molto reattivo, riuscendo a sbloccare il dispositivo in pochissimo tempo. Andiamo quindi a scoprire le caratteristiche tecniche di questo validissimo smartphone che porta il nome di Zuk Z2 Pro e che è un passo in avanti rispetto al modello precedente, Zuk Z1.   [tweet_box design=”box_09″ float=”none”]Scheda tecnica di #ZukZ2Pro: smartphone premium con 6 GB di RAM[/tweet_box]  

Zuk Z2 Pro: scheda tecnica

Zuk Z2 Pro si presenta molto bene già dalla prima impressione, grazie ai materiali di costruzione che lo rendono un dispositivo esteticamente molto valido. Lo smartphone misura 145,4 millimetri di altezza, 70,5 mm di larghezza e solo 7,5 millimetri di spessore, caratteristica questa che lo rende fino e piacevole da tenere in mano. Il peso complessivo invece è di 145 grammi. Per quanto riguarda il resto delle specifiche tecniche, Zuk Z2 Pro presenta un display da 5,2 pollici AMOLED con risoluzione Full HD, migliorando di conseguenza il pannello che avevamo visto nel precedente Zuk Z1 il quale, seppur da 5,5 pollici, mostrava un display di tipo IPS LCD.   Rispetto al modello precedente è stato anche ottimizzato e di molto il processore, che corrisponde a un Qualcomm Snapdragon 820 quad core da 2.15 GHz equipaggiato con GPU Adreno 530, 6 GB di RAM e ben 128 GB di memoria interna. Questa è la configurazione massima, ma a breve è previsto anche il lancio di una versione equipaggiata con “solo” 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna.   Anche il comparto fotografico di Zuk Z2 Pro trova ragion d’essere grazie a un sensore principale ISOCELL da 13 megapixel con f/1.8 e autofocus, capace di registrare video in risoluzione 4K. Sulla parte anteriore troviamo invece un classico sensore da 8 megapixel per i selfie, con apertura focale 2.0.   Il comparto connettività di questo device è al completo, visto che vi troviamo Bluetooth 4.1, GPS, USB Type-C e USB 3.1, concludendo con WiFi ac e 4G LTE con VoLTE). Il sistema operativo corrisponde all’ultima versione dell’OS mobile Google, ovvero Android 6.0 Marshmallow, mentre la batteria vanta una capacità di 3100 mAh e assicura una buona autonomia e inoltre è facilmente e velocemente ricaricabile tramite il sistema di ricarica rapida Quick Charge 3.0 made in Qualcomm.  

Zuk Z2 Pro: prezzo e disponibilità

Zuk Z2 Pro sarà disponibile sul mercato in 2 colorazioni: Titanium Black e Ceramic White. Il prezzo di commercializzazione corrisponderà invece a 2699 yuan, che al cambio attuale corrispondono a circa 359 euro: un prezzo decisamente competitivo per un dispositivo equipaggiato con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. Zuk Z2 Pro sarà acquistabile tramite Zuk Store, mentre nei circuiti del nostro Paese dovremo aspettare il mese di maggio, a un prezzo ancora imprecisato – presumibilmente 399 euro.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Schede tecniche, Smartphone