ZenFone 6 ha una caratteristica unica, ecco dove Asus ha posizionato il notch

Rumors Asus ZenFone, grande novità con il nuovo smartphone, per la prima volta il notch non è più al centro.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Rumors Asus ZenFone, grande novità con il nuovo smartphone, per la prima volta il notch non è più al centro.

Ecco ZenFone 6, lo smartphone Asus che sarà presentato al prossimo Mobile World Congress di Barcellona. La caratteristica del device però è subito balzata agli onori della cronoca, prima ancora di conoscerne la scheda tecnica. Stiamo parlando del notch laterale, primo dispositivo a presentare questa particolare posizione.

Asus ZenFone 6, rumors

Cos’ha di così speciale questo ZenFone 6? Sicuramente la caratteristica appena descritta, ovvero il notch spostato dal centro al lato sinistro del display (alla vostra destra),  il notch è di tipo a goccia. Nel profilo inferiore notiamo il jack per le cuffie, la porta USB Type-C e due speaker audio. Sul web sono giòà apparse le prime foto del device, si tratta però di un prototipo e non mancano le imperfezioni mostrate palesemente dagli scatti online.

Potrebbe interessarti anche: Abbonamenti indesiderati e servizi a pagamento mai richiesti, stop alla pratica che svuota il nostro credito

Poco chiara al momento la posizione dello sblocco del device, non sappiamo se si tratta dello sblocco facciale o del lettore di impronte digitali. Questo è solo uno degli enigmi che verranno risolti a Barcellona. Naturalmente, la scheda tecnica ci interessa non poco, andiamo quindi a scoprire quali sono le ultime in campo di rumors. Display da 6 pollici. Risoluzione di 1280×720 pixel.

Passiamo al comparto fotografico: fotocamera da ben 13 megapixel che permette al device di scattare foto fantastiche con una risoluzione di 4128×3096 pixel e di registrare video in alta definizione (Full HD) alla risoluzione di 1920×1080 pixel. CPU PowerVR SGX 544MP2 coadiuvata da 2 GB di RAM e 16 GB di storage. Batteria da 3300 mAh.

Potrebbe interessarti anche: Digitale terrestre in 5G, arriverà un nuovo decoder per vedere la tv in 4K e HDR

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Smartphone, Smartphone Asus