Youtube cambia, ecco l’annuncio relativo alle notifiche per tutti gli utenti

Novità per Youtube creador, tutti i creatori di contenuti devono leggere le nuove regole.

di , pubblicato il
Novità per Youtube creador, tutti i creatori di contenuti devono leggere le nuove regole.

Novità via mail per tutti gli utenti Youtube, c’è il messaggio che avvisa delle nuove politiche relative alla privacy e alla sicurezza dei contenuti. Tali notizie si riferiscono ai creators, ma con Youtube, una volta creato un account, siamo tutti potenziali creatori di video, quindi interessa tutti noi, e dobbiamo tutti necessariamente prendere visione delle modifiche attuate dalla piattaforma.

Andiamo insieme a leggere il messaggio che è arrivato via Gmail oggi a tutti gli utenti.

Modifiche Youtube Creator, il messaggio

Sono in arrivo importanti cambiamenti che potrebbero influire sulla monetizzazione e sulla visibilità dei vostri contenuti.

A partire da oggi, tutti i creator sono tenuti a comunicarci se i loro contenuti sono destinati ai bambini in conformità con il Children’s Online Privacy Protection Act (COPPA) e/o altre leggi applicabili. Per aiutarti a rispettare le nuove normative, stiamo introducendo una nuova impostazione per il pubblico su YouTube Studio.
A seconda della quantità di contenuti destinati ai bambini sul tuo canale, puoi impostare il pubblico a livello di canale oppure a livello di video. Per chi lo imposta a livello di canale, è sufficiente un clic.

Queste modifiche sono necessarie ai sensi di un accordo con la Federal Trade Commission (FTC) degli Stati Uniti e con il Procuratore generale di New York e hanno lo scopo di garantire la tua conformità con il Children’s Online Privacy Protection Act (COPPA) e/o altre leggi applicabili.
Siamo consapevoli del fatto che per alcuni creator non sarà facile e che ci vorrà del tempo per abituarsi a queste modifiche. Tuttavia, si tratta di misure importanti per garantire la conformità con la normativa.
Continua a leggere di seguito per comprendere le tue obbligazioni legali e l’impatto che queste scelte potrebbero avere sul tuo canale.
Cosa cambierà?
A partire da oggi, tutti i creator sono tenuti a indicare su YouTube Studio se i loro contenuti sono destinati ai bambini o meno.
A partire da gennaio, limiteremo i dati che raccogliamo sui contenuti destinati ai bambini, in conformità con la legge.

Di conseguenza, disattiveremo gli annunci personalizzati su questi contenuti (ciò inciderà sulle entrate per i creator che realizzano contenuti per i bambini) e determinate funzionalità, come commenti, notifiche e altro.
Qual è il motivo di questa modifica?
Queste modifiche sono necessarie ai sensi di un accordo con la Federal Trade Commission (FTC) degli Stati Uniti e con il Procuratore generale di New York e hanno lo scopo di garantire la tua conformità con il Children’s Online Privacy Protection Act (COPPA) e/o altre leggi applicabili.
Indipendentemente da dove risiedi, siamo tenuti a chiederti di impostare i video destinati ai bambini come tali e di farlo il prima possibile.
Ci avvarremo anche dell’ausilio del machine learning per identificare i contenuti chiaramente destinati ai bambini. Questo non significa però che tu debba affidarti ai nostri sistemi per la classificazione dei tuoi contenuti: come tutti i sistemi automatizzati, anche i nostri sistemi non sono perfetti.
Se non contrassegni i tuoi contenuti o rileviamo errori o comportamenti illeciti, potremmo impostare il pubblico per te. Se imposti i tuoi contenuti in modo errato, potresti incorrere in problemi di conformità con la FTC o altre autorità e potremmo intraprendere azioni sul tuo account YouTube.
Cosa sono i contenuti “destinati ai bambini”?
Non possiamo fornire una consulenza legale specifica, ma in base alle indicazioni della FTC sulla legge COPPA, un video è rivolto ai minori (ovvero “destinato ai bambini”) se:
• Il pubblico principale a cui è rivolto è composto da bambini (ad esempio video per bambini in età prescolare).
• È rivolto ai bambini, che però non rappresentano il pubblico principale (ad esempio video di cartoni animati rivolti principalmente ad adolescenti, ma pensati anche per i bambini più piccoli.
Siamo consapevoli del fatto che per alcuni creator non sarà facile e che ci vorrà del tempo per abituarsi a queste modifiche necessarie. Sebbene non possiamo fornire una consulenza legale, ci impegniamo ad aiutarti durante questa transizione.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.