Xiaomi Mi Max: diamo il benvenuto al mostro da 6,4 pollici

Xiaomi Mi Max è stato presentato ufficialmente: ecco caratteristiche tecniche, prezzo e disponibilità.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Xiaomi Mi Max è stato presentato ufficialmente: ecco caratteristiche tecniche, prezzo e disponibilità.

Un mostro in grandezza ma anche come rapporto qualità prezzo non scherza affatto il nuovo Xiaomi Mi Max presentato ufficialmente nella giornata di ieri. Si tratta di un phablet da 6,4 pollici che dimostra una generosità tecnica davvero invidiabile – anche se non propriamente da top di gamma – a un prezzo più che competitivo in un mercato dove la rassegna di dispositivi sempre identici a loro stessi si alterna ad altri tipi di device che vedono nelle dimensioni del display la nuova frontiera da conquistare e (ab)battere, avvicinandosi ai classici 7 pollici dei tablet. Xiaomi Mi Max risulta essere elegante e potente, caratterizzato da una lunga autonomia e da un comparto fotografico ottimo, andando così a rispecchiare perfettamente il profilo di un phablet che risulta la risposta alle esigenze di tutti quei clienti che desiderano acquistare un dispositivo grande e funzionale senza spendere un occhio della testa. Andiamo quindi a scoprire caratteristiche tecniche e prezzo di Xiaomi Mi Max, che peraltro sarà disponibile in 3 configurazioni.   [tweet_box design=”box_09″ float=”none”]#XiaomiMiMax: scheda tecnica del phablet da 6,4 pollici[/tweet_box]  

Xiaomi Mi Max: scheda tecnica

Cominciamo subito con il dire che Xiaomi Mi Max sarà elegante grazie all’alluminio che ricopre il dispositivo. Inoltre sarà leggero, a causa dei 203 grammi di peso e ampiamente maneggevole per i suoi soli 7,5 millimetri di spessore, altro elemento peraltro che contribuisce a snellire e a rendere più raffinato il device. Per quanto riguarda il display, troveremo un pannello da 6,4 pollici, sebbene non sia stata ancora ufficializzata la risoluzione, che comunque dovrebbe essere Full HD da 1920×1080 pixel, andando dunque a figurare come un display davvero molto, ma molto grande.   Xiaomi Mi Max sarà disponibile inoltre in 3 versioni: la prima disporrà di processore Qualcomm Snapdragon 650 esa core equipaggiato con 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna e questa sarà la configurazione più economica. Gli altri due modelli avranno invece un processore Qualcomm Snapdragon 652 octa core, equipaggiato con 3 GB di RAM e 64 GB di memoria interna nella configurazione intermedia, e con 4 GB di RAM e 128 GB di memoria interna nella versione più potente. La scheda grafica corrisponde invece ad Adreno 510 per tutti e tre i modelli.   Di buonissima qualità anche il comparto fotografico, che mostra un sensore principale da 16 megapixel con autofocus e dual LED e un sensore anteriore da 5 megapixel provvisto di obiettivo grandandolare. Il sistema operativo sarà Android 6.0 Marshmallow personalizzato con interfaccia proprietaria MIUI 8, che presenta molte novità interessanti, tra cui il supporto multi-windows per alcune applicazioni. Non manca infine lo slot microSD per espandere la capacità dello spazio di archiviazione, né tantomeno il sensore per la lettura e il riconoscimento delle impronte digitali. La batteria, infine, vanterà una capacità di ben 4850 mAh, assicurando una notevole autonomia del dispositivo.  

Xiaomi Mi Max: prezzo e disponibilità

Xiaomi Mi Max sarà messo in commercio a partire dal prossimo 17 maggio, ovvero a una settimana esatta dalla sua presentazione ufficiale, anche se non siamo ancora al corrente di una data di uscita italiana del dispositivo. Xiaomi Mi Max sarà disponibile nei colori Silver, Gold e Light Grey, mentre i prezzi variano in base alle configurazioni: si parte da una base di 230 dollari circa per la configurazione con Snapdragon 650, si prosegue con 260 dollari circa con la versione intermedia e si conclude infine con circa 310 euro per la versione con Snapdragon 652 con 4 GB di RAM e 128 GB di memoria interna.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Schede tecniche, Smartphone, smartphone Xiaomi