Xiaomi Mi Max 2 vs l’originale Mi Max: scheda tecnica, specifiche e prezzo – ufficiale

Arriva l'ufficializzazione del lancio di Xiaomi Mi Max 2: scheda tecnica, prezzo e uscita, nonché un confronto con il precedente Mi Max.

di , pubblicato il
Arriva l'ufficializzazione del lancio di Xiaomi Mi Max 2: scheda tecnica, prezzo e uscita, nonché un confronto con il precedente Mi Max.

È stato ufficializzato Xiaomi Mi Max 2, uno dei phablet più attesi dell’anno. Si tratta, innanzitutto, di un battery phone, grazie a una batteria da 5300 mAh che sembra assicurare una durata di ben due giorni, utilizzandolo in maniera ‘normale’. Inoltre, rispetto alla generazione precedente, presenta maggiore memoria RAM e ROM ed anche una fotocamera migliorata. Interessante il design unibody in metallo e la possibilità di utilizzazione con una sola mano, dato importante per le misure ‘grandi’ di Xiaomi Mi Max 2. Quali sono le differenze, allora, tra il modello 2017 e il predecessore? Ecco la scheda tecnica a confronto.

Qui, Xiaomi Mi Mix 2, oltre ogni aspettativa: svelata la scheda tecnica dello smartphone che farà tremare i ‘grandi’.

Xiaomi Mi Max 2 contro Mi Max originale: scheda tecnica a confronto

Iniziamo dal design: il display ha le medesime dimensioni e medesima risoluzione, sia per Xiaomi Mi Max 2 sia per il predecessore, dunque: 6,44 pollici di diagonale in Full HD. Anche le dimensioni sono di poco differenti: il nuovo modello presenta 174.1×88.7×7.6mm e un peso di 211grammi contro 173.1×88.3×7.5mm per un peso di 201 grammi. Il sensore per le impronte digitali è sempre posizionato sul retro. Ma arriviamo al chipset: il Mi Max 2 presenta SnapDragon 625 con 4 GB di RAM (nessuna versione da 6GB) e uno storage variabile tra 64 e 128 GB (espandibile fino a 256GB); il precedente aveva una configurazione da 3+32 GB con SnapDragon 650 o 4+128 GB con SnapDragon 652.

Xiaomi Mi Max 2 presenta un sensore fotocamera posteriore da 12 MegaPixel, il medesimo del top gamma Mi6: Sony IMX386 con 1.25μm; mentre il sensore frontale è da 5 MegaPixel. Il modello precedente aveva un sensore posteriore da 16 MegaPixel, ma meno performante e con un risultato minore in termini di resa cromatica (ricordiamo che una quantità superiore di MP non necessariamente implica maggiore resa). Capitolo batteria: Xiaomi Mi Max 2 presenta 5300 mAh, assolutamente eccellente, con ricarica veloce Quick Charge 3.0; l’azienda promette 57 ore di chiamate e 18 ore di video con una sola ricarica.

Inoltre, troviamo Android Nougat con MIUI 8 e la modalità ad una mano. Il precedente aveva una batteria da 4850 mAh (segno distintivo della line-up) e non presentava la ricarica veloce.

Ecco che Xiaomi Mi6 stupisce davvero: scheda tecnica, prezzo e uscita (ufficiale), praticamente un iPhone 7 a metà prezzo.

Xiaomi Mi Max 2 contro Mi Max: la questione del prezzo

Il listino prezzi di Xiaomi Mi Max 2 è il seguente: la versione da 64 GB di storage costerà 1699 yuan (circa 220 euro), mentre la variante da 128 GB avrà il prezzo di 1999 yuan (circa 260 euro). È chiaro, comunque, che quando arriverà in Occidente il prezzo salirà a seconda della tassazione del paese e, in Italia, l’aumento potrebbe essere considerevole. I costi, comunque, sono assolutamente in linea con quelli del predecessore.

Argomenti: ,