Xiaomi Mi A3, sensore frontale da 32 MP, presentazione il 25 luglio

Un nuovo smartphone Xiaomi sta per fare il suo debutto, presentazione del Mi A3 sempre più vicina.

di , pubblicato il
Un nuovo smartphone Xiaomi sta per fare il suo debutto, presentazione del Mi A3 sempre più vicina.

Manca ormai davvero poco, il nuovo Xiaomi Mi A3 verrà annunciato ufficialmente il 25 luglio, il nuovo smartphone Android One avrà come location di presentazione la Polonia, ma per fortuna arriverà anche da noi in Italia in vendita qualche settimana dopo.

Xiaomi MI A3, scheda tecnica

L’azienda cinese sta facendo incetta di successi, la serie Mi rimane il top, ma le vendite dei Redmi Note 7 sono state da capogiro, tanto che il produttore cinese ha deciso di fare di Redmi un marchio a sé.

Ora però è tempo di top di gamma, insieme alla versione standard, Xiaomi potrebbe annunciare anche una versione Lite più economica, e una Pro più potente e costosa ancora. Ma al momento queste sono solo indiscrezioni. Passiamo quindi a quel che realmente sappiamo, attraverso i render più o meno affidabili che sono apparsi negli ultimi giorni online.

Il Mi A3 avrà una cover in vetro, un notch a goccia e tre fotocamere posteriori (nell’angolo superiore sinistro). Lo schermo AMOLED da 6,08 pollici dovrebbe avere una risoluzione full HD+ (2240×1080 pixel). Il Mi A3 avrà un processore octa core Snapdragon 665, 4/6 GB di RAM e 64/128 GB di storage, espandibile con schede microSD fino a 256 GB.  Passiamo ora a vedere il comparto fotografico che vanta in sensore principale Sony IMX586.

Il tris di fotocamere avrà sensori da 48, 8 e 2 MP. Di tutto rispetto anche la fotocamera frontale che sarà invece di ben 32 MP. Presenti l’emettitore ad infrarossi e il lettore di impronte digitali in-display.  La capacità della batteria è 4.030 mAh. Saranno tre, invece, i colori disponibili, Nero, blu e bianco.

Potrebbe interessarti anche LG V50 ThinQ, oltre al 5G c’è molto di più, smartphone con 5 fotocamere

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.