Xiaomi Mi 7 sta arrivando, device cinese spinge sull’IA – Rumors prezzo e uscita

L'intelligenza artificiale sempre più protagonista nel mondo degli smartphone. Anche Xiaomi Mi 7 proporrà questa tecnologia, ecco i rumors.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
L'intelligenza artificiale sempre più protagonista nel mondo degli smartphone. Anche Xiaomi Mi 7 proporrà questa tecnologia, ecco i rumors.

Intelligenza artificiale, è questo il segreto del successo nel mondo degli smartphone. Arrivano nuovi interessanti rumors sul prossimo Xiaomi Mi 7, il device cinese spingerà molto proprio su questo aspetto, da come si è chiaramente capito durante gli interventi del CEO dell’azienda Lei Jun, durante la World Internet Conference di Wuzhen e lo Snapdragon Technology Summit Keynote.

IA e smartphone, Xiaomi dice sì

Nuovi rumors arrivano sul prossimo Xiaomi Mi 7, lo smartphone cinese atteso verso maggio. Anche sul futuro flagship di Xiaomi il comparto fotografico sarà tutto nel segno dell’IA. Sono già molti gli esempi in merito, proprio per quanto riguarda la fotocamera, Google Pixel 2 XL si avvale della tecnologia più alta per garantire ai suoi utenti il massimo delle prestazioni. Lo smartphone di Big G riesce infatti a fare foto eccezionali senza aver cambiato di una virgola le specifiche tecniche del comparto fotografico, questo proprio grazie all’impiego dell’intelligenza artificiale.

Leggi anche: Google Pixel 3, l’ultimo big del 2018 potrebbe avere una doppia fotocamera e un prezzo più basso

Se Google con il suo Pixel 2 vanta il miglior comparto fotografico in circolazione, grande potenziale anche per Huawei Mate 10, il colosso cinese ha rilasciato un phablet che riesce a fare dell’IA il suo fiore all’occhiello e anche l’appena uscito Honor V10 presenta le stesse caratteristiche, cercando cioè di dare all’utente un’intelligenza artificiale al servizio del padrone, in modo da aiutarlo ad usare al meglio le app presenti sul device. Discorso simile anche per Apple che con iPhone X ha lanciato il Face ID, il sistema di riconoscimento facciale basato sempre sull’IA.

Machine learning e Xiaomi

Il processo che permette alle macchine di essere intelligenti, si chiama machine learning, ovvero apprendimento della macchina. Consente cioè al device di imparare e capire quindi quali sono le esigenze del consumatore. Vedremo in che modo Xiaomi Mi 7 risponderà ai competitor e in che modo utilizzerà questa tecnologia. Come detto, l’uscita è in programma per maggio del 2018, il display del device sarà di 6 pollici secondo i rumors, e sempre secondo le indiscrezioni avremo una doppia fotocamera posteriore e il processore Snapdragon 845. Prezzo intorno ai 400 euro.

Leggi anche: Honor V10 è una bomba, e costa 350 euro in meno del Huawei Mate 10

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Intelligenza artificiale, Rumors, Rumors Smartphone, Schede tecniche, Smartphone, smartphone Xiaomi

I commenti sono chiusi.