Xiaomi Mi 6X è già ufficiale, scheda tecnica, uscita e prezzo – Da noi sarà Mi A2

Ufficiale la scheda tecnica del nuovo Xiaomi Mi 6X, da noi si chiamerà MI A2. Ecco le caratteristiche del device, prezzo ottimo in rapporto alla qualità.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Ufficiale la scheda tecnica del nuovo Xiaomi Mi 6X, da noi si chiamerà MI A2. Ecco le caratteristiche del device, prezzo ottimo in rapporto alla qualità.

Nel mondo degli smartphone, i nuovi dispositivi vengono sfornati uno dopo l’altro, e se a mettersi d’impegno sono poi i cinesi, allora i nuovi arrivi sono ancora più veloci. E’ il caso di Xiaomi Mi 6X, il nuovo smartphone asiatico svelato dall’azienda, ecco le caratteristiche del device.

Xiaomi Mi 6X, caratteristiche ufficiali

Nemmeno il tempo di metabolizzare il Mi Mix 2S che arriva ora il nuovo Xiaomi Mi 6X, anch’esso, come ormai tradizione dell’azienda cinese, caratterizzato da un ottimo rapporto qualità prezzo. Si tratta di uno smartphone di fascia media con processore Snapdragon 660, 4/6 GB di RAM, display  da 5,99 pollici Full-HD+, con rapporto di forma in 18:9. Non si fa biasimare per quanto riguarda il comparto fotografico, ormai grande peculiarità di tutti gli smartphone che vogliono avere un’importante tendenza sul mercato: doppia fotocamera posteriore (Sony IMX486 12 MP f/1.75 + Sony IMX376 20 MP f/1.75) mentre la fotocamera anteriore è da ben 20 MP.

Potrebbe interessarti anche: Xiaomi MI Mix 2S, ufficiale la scheda tecnica – Prezzo e uscita smartphone cinese

Il nuovo Xiaomi Mi 6X è dotato anche di machine learning, la sua intelligenza artificiale verrà impiegata maggiormente proprio a sostegno dei sensori fotografici, con la capacità di riconoscere circa 260 scene e modellare quindi al meglio tutte le caratteristiche idonee allo scatto personalizzato. La scheda tecnica del device non finisce qui, batteria da 3.010 mAh, software Android 8.1 Oreo, personalizzato con l’interfaccia utente MIUI. L’altra grande caratteristica del dispositivo è la presenza del Face ID, per dirla in stile iPhone, insomma un sistema di riconoscimento facciale per lo sblocco del device.

Insomma, siamo nell’eccellenza, quanto meno per l’impegno di dare all’utente tutta una serie di caratteristiche da top di gamma, anche se come dicevamo, l’azienda stessa colloca Xiaomi Mi 6X tra la fascia media della sua produzione. In patria sarà disponibile a partire dal 27 aprile, 5 i colori: Red, Black, Gold, Pink e White. Il prezzo della versione base è accessibilissimo: 1.599 yuan (circa 205 euro) per la versione da 4 GB di RAM e 64 GB di storage. Gli altri tagli invece sono: 1.799 yuan (circa 230 euro) per quella da 6/64 GB, 1.999 yuan (circa 260 euro) per quella da 6 GB di RAM e 128 GB di storage. Lo smartphone è atteso anche in versione europea, probabilmente con un diverso nome, dovrebbe chiamarsi infatti Mi A2, uscita da noi prevista per maggio.

Potrebbe interessarti anche: iPhone SE 2 sta per arrivare e costerà meno del predecessore, ultimi rumors

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Schede tecniche, Smartphone

I commenti sono chiusi.