Chi può scaricare Windows 11? Ecco tutti i requisiti per effettuare l’upgrade

Ufficiale Windows 11, ecco tutte le novità e chi può scaricarlo.

di , pubblicato il
Windows 11

È tempo di Windows 11, annunciato ieri il rilascio del nuovo sistema operativo targato microsoft, ma quali sono i requisiti per effettuare l’importante upgrade sul proprio computer?

Windows 11, i requisiti richiesti

Non dobbiamo aspettarci rivoluzioni da un punto di vista tecnico, con Windows 11 infatti abbiamo un design più elegante e accattivante, non mancano anche alcune nuove funzionalità, ma niente di particolarmente rivoluzionario. Come dicevamo, per quanto riguarda la data di uscita dovremo attendere probabilmente la fine dell’anno (si ipotizza tra novembre e dicembre), ma non c’è ancora una data ufficiale certa. Naturalmente l’upgrade sarà gratis per tutti coloro che hanno un PC con OS almeno Windows 7 in su. Tra le nuove funzioni c’è la barra delle applicazioni che ora presenta gli elementi al centro.

C’è poi la funzione Snap Layouts che permette di posizionare le finestre in modo automatico ma con maggiore flessibilità rispetto al precedente OS, perfetto per chi vuole utilizzare il multitasking. sempre in quest’ottica, c’è Snap Group che facilità la navigazione tra le varie finestre aperte. Integrato anche Teams per le chiamate di gruppo. Ridisegnato anche lo Store. Per tutte le info nel dettaglio vi invitiamo a consultare la pagina ufficiale Microsoft. Ecco di seguito invece i requisiti minimi per effettuare l’upgrade che Microsoft ha comunicato durante la presentazione:

Processore: 1 GHz o più veloce, con 2 o più core su un processore compatibile con i 64 bit o un system on chip (SoC)
RAM: 4 gigabyte (GB)
Storage: 64 GB o più
Firmware del sistema: UEFI, Secure Boot capable
TPM: Trusted Platform Module (TPM) 2.0
Scheda video: compatibile con le DirectX 12 o successive con driver WDDM 2.0
Display: 720p più grande di 9 pollici di diagonale, 8 bit per canale colore
Connessione a Internet e account Microsoft

Windows 11, modelli idonei

Ed ecco quindi tutti i modelli Surface che sembrano rispondere a questi requisiti e quindi potranno aggiornare tranquillamente il nuovo OS quanto sarà rilasciato.

In caso contrario, se il vostro PC non è compatibile, ricordiamo che Windows 10 sarà comunque supportato fino a ottobre del 2025, quindi avrete ancora un bel po’ di tempo per provvedere.

Surface Book 3
Surface Book 2: solo modelli con CPU Intel di ottava generazione
Surface Go 2
Surface Laptop 4 13.5″
Surface Laptop 4 15″
Surface Laptop 3 13,5″
Surface Laptop 3 15″
Surface Laptop 2
Surface Laptop Go
Surface Pro 7+
Surface Pro 7
Surface Pro 6
Surface Pro X

Potrebbe interessarti anche Uno smartphone super economico in arrivo grazie alla collaborazione tra Google e Jio Platforms

Argomenti: ,