Windows 10 October 2018, questo aggiornamento non s’ha da fare

Niente aggiornamento per Windows 10, un bug elimina dati dal PC, l'azienda blocca l'update October 2018.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Niente aggiornamento per Windows 10, un bug elimina dati dal PC, l'azienda blocca l'update October 2018.

Altro che nuovo aggiornamento per Windows 10, l’update October 2018 è stato eliminato dall’azienda, il motivo? Scoperto un bug che causava la perdita dei dati del PC.

Aggiornamento Windows 10, niente da fare

Tutto saltato, la casa di Redmond ha immediatamente bloccato il nuovo aggiornamento tanto atteso denominato Update October 2018. I buoni propositi c’erano tutti, l’attesa era evidente, anche da parte di coloro che si erano informati solo all’ultimo momento e aspettavano con ansia che il proprio PC desse notifica dell’aggiornamento. Del resto, non erano poche le novità introdotte, tra le più importanti c’era Your Phone, app che permette di connettersi direttamente con il proprio smartphone per accedere a messaggi di testo, foto e notifiche. La funzione Timeline sarà inoltre introdotta anche su smartphone e tablet, non solo pc.

Potrebbe interessarti anche: Trading online, le truffe aumentano, come difendersi dai criminali?

Attese anche migliorie per l’assistente vocale Cortana, oltre che nuovi elementi di Fluent Design in moltissime nuove app e parti del sistema operativo. Ma insomma, nulla di fatto. Niente aggiornamento in arrivo per Windows 10, ce ne faremo subito una ragione, anche se con rammarico, in attesa però che l’azienda rimetta le cose apposto. Si tratta infatti di uno stop momentaneo, proprio atto a risolvere i bug presentati dagli utenti che avevano già installato il nuovo update partito il 2 ottobre. Uno di questo bug era infatti piuttosto grave, poiché causava la perdita di dati del pc.

Altri bug che erano emersi riguardavano un problema di funzionamento del task manager, alcune incompatibilità con i driver di Intel e la mancanza di connettività di alcune app scaricate dal Microsoft Store che non accedevano ad Internet. Non si conoscono al momento i tempi necessari per la risoluzione del problema, il consiglio da parte della casa di Redmond è di cancellare l’update qualora lo aveste già scaricato e non ancora installato. Ecco il breve comunicato ufficiale: “Abbiamo deciso di mettere in pausa il rollout di Windows 10 October 2018 Update (versione 1809) dopo aver riscontrato alcuni e isolati casi di files eliminati in seguito all’aggiornamento”.

Potrebbe interessarti anche: Localizzazione e tracciamento, ecco come disattivare il servizio di Google

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: novità Windows 10, Windows 10, Sistemi operativi