WhatsApp, abbiamo un’ora per cancellare i messaggi, ma solo su Android

Nuove indiscrezioni sulla versione Beta di WhatsApp in arrivo per Android, cancellare i messaggi in più di un'ora di tempo. Per iOS niente da fare?

di , pubblicato il
Nuove indiscrezioni sulla versione Beta di WhatsApp in arrivo per Android, cancellare i messaggi in più di un'ora di tempo. Per iOS niente da fare?

Si rinnova ancora una volta l’app più famosa al mondo, stiamo parlando di WhatsApp che ora sta per lanciare la funzione per cancellare i messaggi inviati stavolta riveduta e corretta. Non più soltanto sette minuti per effettuare la cancellazione del testo, ma ben un’ora e anche più. Andiamo a vedere di cosa si tratta.

WhatsApp, nuova funzione in arriva

Da 7 a 68 minuti, questo il cambio che sta per arrivare su Android per quanto riguarda la cancellazione dei nostri messaggi nella chat di WhatsApp. Si tratta naturalmente di messaggi non ancora letti dal destinatario. Per quelli che già invece ci appaiono con la doppia spunta blu c’è poco da fare. Ad ogni modo, sull’app per Android 2.18.69 sarà presto possibile avere ben 68 minuti a disposizione, per la precisione 4.096 secondi. A rivelarlo è il sempre ben informato WBetaInfo , il quale naturalmente fa sapere che il release arriverà naturalmente poi anche sulle versioni successive di Android.

Potrebbe interessarti anche: Spotify premium pirata, l’azienda se ne accorge e manda mail ai furbetti

Ci sono invece dubbi per quanto riguarda iOS, al momento infatti per iPhone questa correzione non sembra ancora in fase di rilascio e non si sa se verrà inserita con gli aggiornamenti futuri, ma è facile pensare che sarà proprio così, se WhatsApp non vuole penalizzare una grossa fetta di utenza. La versione beta suddetta di Android intanto presenterà anche qualche altra interessante novità, si tratta degli stickers, altra funzione sdoganata da Telegram.

Tra le novità presto ci sarà anche la tanto chiacchierata funzione di registrazione audio con annesso blocco per Android in arrivo a fine marzo. Tra non molto avremo inoltre anche la funzione di preascolto. Ovvero potremo ascoltare cosa abbiamo registrato nel nostro messaggio vocale, prima di inviarlo in chat. La più attesa però naturalmente è la funzione per le chiamate di gruppo, ancora un po’ di pazienza e poi la novità, forse la più importante tra tutte, sarà finalmente realtà.

Potrebbe interessarti anche: iPhone X maxi, medio e piccolo in arrivo, il Plus sarà il melafonino più grande di sempre

.
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,