WhatsApp, truffe anche offline, ora si deve pagare abbonamento via SMS

Nuova truffa WhatsApp, stavolta i delinquenti esplorano anche il mondo offline e arrivano sui nostri smartphone direttamente tramite SMS.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Nuova truffa WhatsApp, stavolta i delinquenti esplorano anche il mondo offline e arrivano sui nostri smartphone direttamente tramite SMS.

Ancora una volta ci troviamo a commentare una vera e propria truffa per gli utenti di WhatsApp, ma come se non bastasse, stavolta i furbetti ci provano anche al di fuori dell’applicazione, con un messaggio che ci arriva direttamente via SMS.

Truffa WhatsApp, ecco l’SMS che non ti aspetti

Il mondo di WhatsApp è costantemente aggiornato sia dagli sviluppatori che da coloro che come noi fanno informazioni e avvisano di ogni piccolo cambiamento che sta per arrivare in chat. Più volte il tema delle truffe è stato affrontato dal web e ormai quasi tutti sanno che i messaggi che arrivano in chat sono praticamente sempre erronei o peggio ancora delle vere e proprie truffe. Le fake news non sono certo un problema solo di WhatsApp, ma in chat è facile trovare notizie truffaldine che ti invitano a cliccare su un altro link esterno, così da scaricare un bel malware su dispositivo.

Leggi anche: Google Pixel 3, nuovi video concept con 8 GB di RAM e display da 6 pollici

Ormai questo lo sanno quasi tutti, ebbene i truffatori hanno deciso quindi di cambiare strategia e operare al di fuori della chat, andando ad esplorare anche il mondo offline, ovvero quello degli SMS. Questo è il testo apparso sui telefonini di molti utenti: “Salve, Domani scade il suo abbonamento WhatsApp. Rinnova al costo di 0,99 $ o sarà disattivato”. Già segnalato per phishing più volte il numero del mittente, è bene segnarlo per essere certi si tratti di lui, qualora dovesse capitare anche a voi di ricevere uno strano SMS sul telefonino: 447937947977.

WhatsApp, altra truffa sventata

Insomma, ancora una volta i furbetti ci hanno provato, inserite questo numero nella black list e il gioco è fatto. Certamente, i criminali del web ci riproveranno con altri espedienti, ma ricordate che WhatsApp non vi avvertirà mai via SMS di un cambiamento o di qualsiasi altra informazione da volervi comunicare. Inoltre, ribadiamo che l’applicazione rimane e rimarrà gratuita per sempre. Vi abbiamo avvisato.

Leggi anche: Mosaic, la serie tv interattiva che si controlla con l’app dello smartphone

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: novità WhatsApp, Chat