WhatsApp segreto, ecco come trasformare il profilo e renderlo invisibile

Suggerimenti e consigli per WhatsApp, ecco il trucco per il profilo invisibile. Come fare per personalizzare il proprio account?

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Suggerimenti e consigli per WhatsApp, ecco il trucco per il profilo invisibile. Come fare per personalizzare il proprio account?

Quante volte ci è capitato di voler curiosare nelle cose degli altri andando a dare una sbirciatina alle attività che fanno i nostri contatti su WhatsApp? E se anche loro facessero lo stesso con noi? Diventa quindi fondamentale andare a vedere se esiste qualche funzione che ci renda invisibili. Ebbene sì, il trucchetto esiste eccome, ecco come utilizzarlo.

WhatsApp, trucco per diventare invisibile

E’ bene precisare che il profilo invisibile non è una funzione reale implementata all’interno dell’applicazione, bensì un trucchetto per aggirare le caratteristiche dell’app stessa. Andiamo quindi a vedere quali sono gli step da effettuare. Tale stratagemma è applicabile solo con Android, gli smartphone iOS non consentono questo tipo di sotterfugio. Innanzitutto, bisogna creare un nuovo gruppo nella sezione rubrica del nostro smartphone. Una volta fatto ciò possiamo entrare nuovamente nella sezione gruppi e assegnare un nuovo nome al nostro gruppo appena creato. Magari sarebbe bene non dare un nome troppo particolare, altrimenti finireste per dare nell’occhio.

Potrebbe interessarti anche: Huawei P20 Pro, tripla fotocamera con sensori fino a 40 MP – Scheda tecnica, uscita e prezzo

Fatto questo, aggiungete i contatti che avete intenzione di nascondere. Dopodiché andate su Impostazioni. Selezionate l’opzione “Contatti da Visualizzare” e scegliete “Personalizza”. A questo punto, selezionate tutti i contatti che volete visualizzare, tranne il gruppo che avete appena creato e cliccate su Applica, così da attuare tutte le direttive date al sistema. A questo punto sarà possibile nascondere la chat così da avere una conversazione segreta o anche impostare il blocco tramite password.

Insomma, un gruppo WhatsApp ad hoc per le vostre attività di spionaggio, e considerata la velocità con la quale si può mettere a compimento tale procedimento, possiamo dire che questo trucchetto è davvero facile e anche molto utile. Ancora una volta quindi, anche se l’app non rende effettivamente possibili alcune operazioni, gli appassionati del web sono riusciti ad aggirare l’ostacolo.

Potrebbe interessarti anche: Huawei vuole rivoluzionare la ricarica wireless, novità in arrivo

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: novità WhatsApp, Chat

I commenti sono chiusi.