WhatsApp, ecco come scattare il selfie a chi spia le conversazioni della vostra chat

Ultime news dal mondo di WhatsApp, ancora una volta l'applicazione di messaggistica si rinnova con interessanti miglioramenti, ma anche con app esterne.

di , pubblicato il
Ultime news dal mondo di WhatsApp, ancora una volta l'applicazione di messaggistica si rinnova con interessanti miglioramenti, ma anche con app esterne.

Sempre agguerriti gli utenti di WhatsApp, anche stavolta il problema privacy si fa sentire, ma stavolta più che app e funzioni invasive, vi mettiamo in guardia dai ladri. Ebbene sì, ci sono anche dei furbetti che attendono il momento propizio per sbirciare proprio fisicamente sulla vostra chat.

Parliamo di persone che vogliono dare un’occhiata impossessandosi del vostro smartphone quando siete assenti.

WhatsApp, il selfie salva privacy

Pensiamo ad un fidanzato geloso, un vicino impiccione o una madre troppo possessiva, WhatsApp mette tutti in riga con una funzione davvero eccezionale. Si tratta di un selfie che immortala il trasgressore, non solo impedendogli di accedere alla chat, ma appunto fotografandolo così da farvi sapere che ci ha provato mentre voi eravate momentaneamente assenti.

Leggi anche: WhatsApp, consigli e trucchi, ecco come gestire i messaggi inviati

Ma ora andiamo a vedere come fare per bloccare i ladri di WhatsApp. Per fare il selfie ai trasgressori basta installare un’applicazione che si chiama Messenger ChatLock. Questa applicazione la potete trovare tranquillamente sul Play Store ed installarla sul vostro device. E’ capace di bloccare qualsiasi app da voi scelta, ma tra le sue peculiarità, quella più interessante è la capacità di fare un selfie del furbetto che stava per accedere alla app bloccata.

WhatsApp protetto con la applicazione

Una volta scaricato e installato il programma di blocco, scegliete la chat verde tra le app da bloccare. A quel punto sceglierete anche un sistema di identificazione per sbloccarlo, passaggio che impedirà quindi l’accesso ad altri utenti ignari di tale codice. Insomma, non solo Messenger ChatLock blocca l’accesso alla chat che avete scelto, ma ne scatta anche una foto per avvisarvi del tentativo fatto da terzi di entrare nella vostra app avvisandosi quindi sul trasgressore che ha insidiato il vostro smartphone.

Leggi anche: WhatsApp, la funzione messaggi vocali cambia, ma ancora una volta non tutti sono contenti

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , , , , ,

I commenti sono chiusi.