WhatsApp saluta questi smartphone a fine anno

Bye bye a questo smartphone, WhatsApp non sarà più funzionante da fine anno.

di , pubblicato il
Bye bye a questo smartphone, WhatsApp non sarà più funzionante da fine anno.

Ancora una volta alcuni smartphone un po’ datati stanno per salutare il caro WhatsApp, l’app di messaggistica più famosa al mondo non funzionerà più su questi device. Scopriamo di quali si tratta e perché.

WhatsApp fa ciaone a questi smartphone

E’ la naturale legge del mercato, quella di rendere obsoleti alcuni device per permettere quindi di acquistarne di nuovi.

Non chiamatela però obsolescenza programmata, altrimenti possono scattare anche terribili class action per il povero WhatsApp e soprattutto per le aziende che lo invitano a non farsi aggiornare su alcuni vecchi device per vendere quelli nuovi. Ufficialmente però le cose non stanno proprio così.

A quanto pare, infatti, le nuove funzioni di WhatsApp non permettono di girare su sistemi operativi ormai vecchi e su smartphone dall’hardware troppo modesto. Per questo motivo, insomma, si tratterebbe di device effettivamente obsoleti e che quindi non possono più godere dei servigi dell’app. In altri casi però può essere anche una questione di diritti, e quindi la marca in questione non può più far girare l’app sul proprio sistema.

Quali che siano i reali motivi di questa tragedia, perché perdere WhatsApp è per molti davvero una tragedia, ecco i device che lo saluteranno a fine anno o inizio anno nuovo.
Android con versione 2.3.7 o precedente (dal 1° Febbraio 2020)
iPhone con versione di iOS 7 o precedente (dal 1° Febbraio 2020)
Tutti i Windows Phone (da Dicembre 2019)

Potrebbe interessarti anche Riltok, il virus che svuota il conto arriva anche in Italia e sono grandi dolori

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,