WhatsApp regalo Adidas, altro che bufala, la faccenda è ancora più grave

Il messaggio pericoloso in chat spaventa gli utenti di WhatsApp, attenzione al regalo di Adidas, una vera e propria truffa.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Il messaggio pericoloso in chat spaventa gli utenti di WhatsApp, attenzione al regalo di Adidas, una vera e propria truffa.

Se avete ricevuto il messaggio di Adidas relativo al regalo per il suo anniversario, allora fareste bene a leggere attentamente questo articolo. Il messaggio arriva solitamente su WhatsApp, ormai la casba di furbetti e malintenzionati. Semplice fake news? Purtroppo no, è molto peggio.

WhatsApp ci casca ancora una volta

C’è sempre tanta attenzione su WhatsApp, ma il più delle volte è perché l’applicazione si rende protagonista di news non proprio lusinghiere, come quelle che da tempo ne affliggono la chat, ovvero le fake news o, come in questo caso, delle vere e proprie truffe. Stavolta il testo recita di un fantomatico e inverosimile premio da parte di Adidas che vuole regalarvi qualcosa, le scarpe in questo caso, perché festeggia 80 anni. Idea stramba che però fa presa sui consumatori.

Potrebbe interessarti anche: Overwatch anniversario, novità e date dell’evento con mappa Deathmatch

Il sistema è molto semplice, anche questa volta il truffatore si serve di un link che rimanda ad un servizio esterno capace di rubare i vostri dati. Tale link accompagna il messaggio del finto premio Adidas, quindi il truffatore una volta rubati i vostri dati, li rivenderà ai servizi di spammer online, quelli che si occupano di inviarvi le pubblicità che tanto vi assillano nella vostra posta elettronica. Siamo nel mondo del phishing, fenomeno che precedentemente era associato allo spam via mail, ma che con l’avvento dei social network si è esteso a tutte le piattaforme capaci di ricevere messaggi da altri utenti e servizi.

Quando quindi andrete a cliccare sulla chat del messaggio, colui che ha creato l’imbroglio sarà in grado di accaparrarsi i vostri dati. Il nostro consiglio è quindi di evitare di aprire la chat incriminata e segnalarla immediatamente, dopodiché rimuoverla eliminandola direttamente dall’interfaccia menù.

Potrebbe interessarti anche: Smartphone pieghevoli, c’è anche Microsoft, depositato il brevetto

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: novità WhatsApp, Chat

I commenti sono chiusi.