WhatsApp, premio lotteria in chat, attenzione a questo messaggio

Ecco un nuovo messaggio truffa nella chat di WhatsApp, spunta la bufala della lotteria, non cliccate sul link che vi viene inviato.

di , pubblicato il
Ecco un nuovo messaggio truffa nella chat di WhatsApp, spunta la bufala della lotteria, non cliccate sul link che vi viene inviato.

Ennesima truffa sulla chat di WhatsApp, ancora una volta i furbetti ci provano e immancabilmente c’è qualche utente poco accorto che ci casca. Stavolta la catena di Sant’Antonio coinvolge una fantomatica quanto improbabile vincita alla lotteria.

WhatsApp, la truffa della lotteria

Il messaggio invita come sempre a cliccare al link correlato, inutile dire che tali link sono pericolosi, poiché dannosi per il funzionamento del device e per i dati personali contenuti in esso. “WHATSAPP, NOTIFICA VINCENTE: COMPLIMENTI. Gentile vincitore della lotteria Whatsapp… “. Questo l’incipit del messaggio incriminato. Ancora una volta il messaggio è arrivato su tantissime chat, l’obiettivo degli hacker è arrivare a carpire i dati personali degli utenti, così da rivenderli nel deep web per secondi scopi.

Leggi anche: Google Pixel 3, Big G prepara anche la versione economica, tre varianti in arrivo

L’annuncio del pericolo stavolta è arrivato direttamente dalla pagina Facebook della Polizia Postale che avvisa gli utenti dei tanti pericoli a cui vanno incontro con questo tipi di messaggio. Infatti, premendo sull’URL, l’unica cosa che si ottiene è un malware che andrà a infettare il dispositivo e a rubare tutti i dati personali. In altri casi dietro al link si nasconde un ransomware, si tratta di uno speciale tipo di virus che blocca l’accesso ai dati del PC e richiede un riscatto per essere poi sbloccato.

WhatsApp, niente lotterie

In sintesi cosa fare? Innanzitutto, ignorare il contenuto del messaggio, eliminarlo e magari anche segnalarlo all’azienda, prima del ban. Ad ogni modo, vi ricordiamo che WhatsApp non organizzerà mai questo tipo di lotterie, difficile quindi che avrete queste comunicazioni sulla chat, a meno che non siano altri a inviarvele.

Quindi, se il messaggio ricevuto arriva da uno sconosciuto che non avete in rubrica, diffidate.

Leggi anche: WhatsApp e il trillo malefico, ad aprile nuova funzione in arrivo in chat

Argomenti: ,