WhatsApp, occasione sprecata nell’era della quarantena da Coronavirus

Delusione forte per la mancata funzionalità che tutti aspettavano su Whatsapp Web durante questa quarantena.

di , pubblicato il
Delusione forte per la mancata funzionalità che tutti aspettavano su Whatsapp Web durante questa quarantena.

Stavolta WhatsApp si è fatta trovare davvero impreparata, nonostante i tanti giorni avuti a disposizione per correre ai ripari. Di cosa stiamo parlando? Delle videochiamate dalla versione Desk della piattaforma.

WhatsApp Web, cosa hai fatto?

Si è fatta una bella dormita Whatsapp stavolta, tutti anelavano una videochiamata come si deve, rilassante e tranquilla davanti al monitor del proprio computer, ma niente da fare, WhatsApp non è riuscita a fare quello che tutti speravano, ovvero offrire anche alla versione Web di fare le videochiamate. Magari non avremmo chiesto quelle di gruppo, ci saremmo accontentati per il momento della chiamata singola, ma non c’è stato verso.

Possiamo parlare di vera occasione sprecata, ormai infatti la quarantena volge al termine, sembra chiaro che quello del 4 maggio sarà l’ultima scadenza comunicata dal premier Conte, salvo clamorose novità con improvvise impennate di nuovi contagi impazziti in Italia (discorso a parte invece per la Lombardia che probabilmente ancora non aprirà). Deve quindi mangiarsi le mani l’app di messaggistica più popolare al mondo. Aveva una grande occasione e l’ha sprecata.

In questi giorni infatti sono aumentati tantissimo gli utenti Skype, ma anche altre app davvero sconosciuto prima d’ora hanno ottenuto grande celebrità, pensiamo ad esempio a Zoom. Insomma, WhatsApp ha dato una grossa mano alla concorrenza, e scommettiamo che chi si è trovato bene con Skype difficilmente ora penserà di tornare con WhatsApp quando dovrà fare una nuova videochiamata. Più di occasione sprecata quindi potrebbe trattarsi di vero e proprio autogol.

Potrebbe interessarti anche WhatsApp combatte la quarantena con questi giochi, ecco come divertirsi in chat

Argomenti: ,