WhatsApp non funzionerà più su alcuni iPhone, ecco quali e perché

Apple dice stop ad alcuni smartphone, ecco gli iPhone che non potranno più usufruire di WhatsApp prossimamente.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Apple dice stop ad alcuni smartphone, ecco gli iPhone che non potranno più usufruire di WhatsApp prossimamente.

Apple dice basta a WhatsApp. Non vi spaventate, in realtà le cose non stanno realmente così, semplicemente l’azienda di Cupertino sta per avviare l’obsolescenza di alcuni dispositivi ormai un po’ datati. Andiamo a vedere di cosa si tratta.

Apple e WhatsApp, alcuni iPhone salutano

E’ la naturale legge del mercato che impone a grandi e piccoli produttori di invogliare e a volte addirittura costringere i propri clienti ad acquistare ancora. Il mondo della telefonia mobile è uno dei settori più agguerriti in questo senso, basti pensare alle spaventose campagne e promozioni che le aziende come Tim, Vodafone e altre si danno battaglia giorno per giorno a colpi di offerte. Anche i produttori degli smartphone non sono esenti da questo tipo di competizione. Apple sta per lanciare inoltre sul mercato tre nuovi dispositivi in arrivo a settembre, quale occasione migliore per rendere obsoleti quelli più vecchi?

Potrebbe interessarti anche: WhatsApp scatena reazioni, ecco i nuovi sticker in dirittura d’arrivo

Con l’arrivo del nuovo sistema operativo iOS 12 appare quasi naturale che qualche vecchio predecessore debba fargli posto, è la volta di iOS 7, quindi i dispositivi con questo sistema diventeranno inagibili a ricevere la chat verde di WhatsApp. Niente paura però, il conto alla rovescia durerà un bel po’, l’app di messaggistica più famosa al mondo si spegnerà nel 2020. Avete quindi circa un anno e mezzo per rimediare. IOS 7 è attivo dal 2013, anno in cui uscì iPhone 5.

Apple però ha intenzione di svecchiare come si deve. Altre app diventeranno presto inagibili già dai prossimi mesi, quindi entro la fine di questo 2018 è consigliabile cambiare smartphone, iniziate quindi a guardarvi intorno per capire quale potrebbe essere il sostituto ideale del vostro device. Non ci saranno problemi per i modelli successivi ad iPhone 5s, per loro WhtasApp e le altre app rimarranno attive senza alcun problema.

Potrebbe interessarti anche: Netflix prepara le uscite del prossimo mese, ecco i titoli di luglio

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: novità WhatsApp, Apple iPhone