WhatsApp nel panico, c’è l’app che spia gli utenti quando entrano in chat

Una app per spiare le chat di WhatsApp, ecco l'estensione che notifica quando un contatto entra ed esce dalla chat.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Una app per spiare le chat di WhatsApp, ecco l'estensione che notifica quando un contatto entra ed esce dalla chat.

Paura di essere spiati su WhatsApp? Fate bene ad averne, poiché a quanto pare negli ultimi giorni è venuta fuori una nuova applicazione che consentirebbe di spiare gli utenti della chat.

WhatsApp spiato, ecco l’app

C’è sempre un grande polverone intorno a WhatsApp, stavolta a scatenare il caos è la nuova applicazione che è in grado di fare da estensione all’app principale e notificare ogni volta che un utente è entrato in chat e ne è uscito. Insomma, una sorta di palo virtuale che ci avvisa dei movimenti di chi stiamo pedinando, ovviamente e per fortuna, non le è consentito di leggere anche i messaggi inviati in chat. Ad ogni modo, già solo seguire entrata e uscita di un utente è in un certo senso violazione della privacy.

Che si violi la privacy oppure no, questa app è perfettamente legale, si chiama Whats Tracker e sta scatenando il panico tra gli utenti. Ad ogni modo, l’azienda sta cercando sempre di migliorare il suo sistema di crittografica e ci assicura che è molto sicuro e protetto, quindi per quanto riguarda il vero e proprio spionaggio, la chat è ancora sicura.

Non tutti però sono di questo avviso, per questo motivo sempre più persone tendono a lasciare WhatsApp per dirottarsi verso nuovi lidi. Telegram pare l’app perfetta per questo tipo di persone, del resto il suo sistema di crittografia è decisamente migliore e più sicuro, tanto è vero che è l’app preferita dai criminali virtuali per scambiare le proprie informazioni.

Potrebbe interessarti anche: Truffa Google Maps, criminali cambiano numero telefonico delle vostre banche

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: novità WhatsApp, Chat