WhatsApp ne combina un’altra, i messaggi cancellati in 7 minuti restano visibili

Ecco come leggere i messaggi cancellati dalla nuova funzione di WhatsApp. Dopo le tante critiche per l'opzione introdotta, arriva la beffa finale.

di , pubblicato il
Ecco come leggere i messaggi cancellati dalla nuova funzione di WhatsApp. Dopo le tante critiche per l'opzione introdotta, arriva la beffa finale.

Nonostante le polemiche e le premurose indicazioni di fare tutto per bene, WhatsApp ne ha combinata un’altra delle sue. Con il nuovo aggiornamento la famosa app di messaggistica ha introdotto una nuova funzione che permette di cancellare i messaggi inviati entro sette minuti, qualora non siano ancora stati letti dal destinatario. Ma a quanto pare, ancora una volta, qualcosa è andato storto.

I messaggi possono infatti essere letti lo stesso, vediamo come.

WhatsApp floppa, la funzione non funziona

Permetteteci il gioco di parole, ma la vicenda va raccontata stavolta anche con un pizzico di ironia, poiché ci troviamo di fronte ad un caso che si sta palesando come un totale fallimento. C’è da dire che l’intera opzione, sin dai suoi albori con i primi rumors, era accompagnata da un forte scetticismo. Il motivo che aveva fatto storcere il naso a molti era il fatto che una volta cancellato il messaggio, il destinatario viene avvertito con una notifica del messaggio cancellato. Tale notifica, lo abbiamo detto in passato più volte, potrebbe essere in certi casi peggio del messaggio in sé.

In sintesi, tale notifica delegittima la funzione stessa, e quindi questa opzione di cancellare i messaggi era considerata un po’ morta sin dalla nascita. Ora però arriva la lapide sepolcrale finale. Alcuni appassionati utenti della chat verde hanno scoperto che la nuova funzione lanciata da WhatsApp può essere tranquillamente aggirata con delle app presenti su Google Play. Insomma, possiamo leggere il messaggio cancellato in un secondo momento.

Leggi anche: WhatsApp, ecco come programmare i messaggi in chat

WhatsApp, ecco come leggere i messaggi cancellati

Tra i tanti software che permettono tale funzione c’è Notification History. Una volta installata basta aprirla per accedere al log, ovvero la cronologia delle notifiche. Da qui quindi si può risalire ai messaggi che ci hanno inviato in chat e leggerli. Avendo infatti prodotto un avviso sulla app, anche se non lette, tali notifiche sono nuovamente elencate nella cronologia, e quindi possiamo leggerle in un secondo momento grazie a questa ed altre app che consentono questo tipo di funzione.

Oltre ad impietosamente annullato la nuova funzione di WhatsApp, tale app mostra anche preoccupanti limiti per la nostra privacy. Se lo smartphone infatti finisse in mani estranee, con questa funzione può curiosare tranquillamente nella nostra cronologia. C’è da dire però che tale app per ora sembra funzionare soltanto per le versioni Android un po’ datate, per Android 6 in poi infatti il rischio sembra scongiurato.

Leggi anche: WhatsApp, se vi spiano c’è il selfie che fotografa l’utente ficcanaso

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , , , , ,