WhatsApp lancia la nuova funzione, immagini predittive in chat

Una nuova funzione è in arrivo per WhatsApp, ora in fase di test, ecco le immagini predittive in chat, vi spieghiamo di cosa si tratta.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Una nuova funzione è in arrivo per WhatsApp, ora in fase di test, ecco le immagini predittive in chat, vi spieghiamo di cosa si tratta.

E’ sempre un passo avanti WhatsApp, o quanto meno è quel che cercano di fare i suoi programmatori. Di recente gli sviluppatori hanno lavorato ad una funzione top secret che è riuscita a rimanere ignota fino ad oggi, ora che è in fase di roll out, si tratta della funzione predittiva delle immagini. Andiamo a scoprire di cosa si tratta.

Nuova funzione WhatsApp per le immagini

Al momento la funzione è in fase di test sulla versione versione stabile 2.18.156 oltre che in quelle beta successive. Sono pochi al momento coloro che possono sperimentarla, ma di cosa si tratta? In pratica, è un’opzione che abbatte i tempi morti durante l’invio di un’immagine in chat, denominata predittiva poiché WhatsApp ora è in grado di prevedere che foto avete intenzione di inviare ad un vostro amico, per questo motivo vi permetterà di vederla già nella chat in versione anteprima e consentirvi di aggiungerci un testo.

Potrebbe interessarti anche: Chrome 67 disponibile per Mac, Windows e Linux, ecco le novità

Ciò è possibile perché ora la foto viene caricata immediatamente sul server di WhatsApp, naturalmente non è visualizzata dal vostro contatto finché non premerete il tasto invio. In tal guisa la condivisione sarà molto più veloce e facile, visto che il caricamento sarà immediato e non ci sarà più da attendere lo step precedente con il simboletto dell’orologio. Naturalmente, questa funzione predittiva delle immagini è valida solo se non deciderete di modificare la foto, in tal caso WhatsApp si sarà avvantaggiato sui tempi inutilmente, e l’immagine dovrà essere ricaricata da capo.

Ancora una volta dunque WhatsApp si rinnova e si migliora con funzioni e opzioni sempre aggiornate e al passo con i tempi. Per scoprire se questa nuova funzione è già disponibile sulla vostra applicazione, non vi resta che provare ad inviare una foto in chat, e vedere come si comporta l’app, ovvero se è ancora tutto come prima oppure se ha già pronta l’anteprima della foto da inviare. In tal caso siete tra i pochi fortunati che hanno già il roll out disponibile, in caso contrario invece non vi resta che attendere la versione definitiva.

Potrebbe interessarti anche: Galaxy Note 9, le pellicole protettive regalano i primi rumors sul phablet Samsung

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: novità WhatsApp, Chat

I commenti sono chiusi.