WhatsApp lancia la grande novità, disponibile già per Android

Arrivano gli stickers anche su WhatsApp, già disponibili per Android, ecco la grande novità che tutti attendevano.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Arrivano gli stickers anche su WhatsApp, già disponibili per Android, ecco la grande novità che tutti attendevano.

Finalmente arrivano gli sticker anche per WhatsApp. Già presenti su Telegram e Messenger, giusto per citare due grandi nomi tra i competitor, ecco che anche la chat verde si adegua e li prepara per il prossimo aggiornamento che, a questo punto, si preannuncia davvero epocale.

WhatsApp, un aggiornamento da urlo

Sarà davvero incredibile il prossimo aggiornamento di WhatsApp, anche se in molti ipotizzano che le tante novità sbandierate in questi giorni verranno inserite cum grano salis e non tutte insieme nel prossimo update. Insomma, gli sviluppatori stanno lavorando a parecchie cosucce, e il sempre ben informato WABetaInfo ha scovato i nuovi indizi anche per gli stickers. Saranno disponibili naturalmente sia per iOS che per Android, ma di cosa si tratta precisamente? Per chi non avesse dimestichezza con il mondo Telegram e per chi non li avesse mai notati su Messenger, andiamo quindi a vedere in soldoni di cosa stiamo parlando.

Potrebbe interessarti anche: Pokemon GO scatenati, evento Halloween e quarta generazione, combo da urlo

In pratica gli sticker sono solo degli emoticon più grossi e interattivi. Niente di trascendentale insomma. Sarà possibile rendere “favoriti” alcuni sticker, scaricare i pacchetti di sticker e, addirittura, categorizzarli in base alla emoji corrispondente. Per la versione Android l’aggiornamento è già disponibile anche se al momento la scelta degli stickers è davvero esigua, ma contiamo su un massiccio ripopolamento del parterre una volta consolidato l’update. Per quanto riguarda invece la versione iOS, al momento non si hanno ancora certezze sulla data, ma scommettiamo sia a breve.

Come dicevamo ci attendono però molte novità ancora nei prossimi aggiornamenti. Ci sarà Linked Accounts, che permetterà a WhatsApp di linkarsi agli altri social del marchio Facebook, poi ci sarà la funzione Vacation Mode, per archiviare definitivamente le chat che non ci interessano, e anche la funzione silenziosa per zittire un volta per tutte le notifiche di chat che non vogliamo tenere in considerazione. Insomma, molti miglioramenti attesi per l’app più popolare del web.

Potrebbe interessarti anche: WhatsApp per iPhone diventa più sicuro, arriva Face ID e Touch ID

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: novità WhatsApp, Chat