WhatsApp lancia il nuovo aggiornamento, meno notifiche per tutti

Nuova funzione in arrivo per WhatsApp, un pulsante che ci allevierà le pene delle notifiche infinite. Ecco di cosa si tratta.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Nuova funzione in arrivo per WhatsApp, un pulsante che ci allevierà le pene delle notifiche infinite. Ecco di cosa si tratta.

C’è chi da di più, chi invece di meno. Cosa è meglio? Questione di punti di vista. Quando si tratta di notifiche da parte di WhatsApp, allora la risposta probabilmente è per tutti la stessa: meglio meno! Ecco la nuova trovata che sta per arrivare.

WhatsApp, meno notifiche per tutti

L’obiettivo di WhatsApp è quello di far stare i suoi iscritti il più tempo possibile in chat, ma quando il troppo è troppo c’è il rischio che qualcuno decisa di non tornarci mai più e disinstallare completamente l’app. Meglio allora evitare crisi di nervi. Per coloro che sono assediati da messaggi, soprattutto quelli in arrivo nei gruppi, ecco la nuova funzione che permetterà di snellire la pratica e renderci la vita un tantino più leggera. A comunicare l’indiscrezione è il sempre ben informato WABetaInfo.

Potrebbe interessarti anche: WhatsApp truffe online, attenti ai conti, hacker hanno rubato 600 mila euro in tre anni

Secondo le indiscrezioni in proposito arriverà su WhatsApp a breve un pulsante rapido per segnare come già letti i messaggi, accanto all’opzione di risposta. Tale pulsante permetterebbe di silenziare l’audio delle notifiche o segnare i messaggi come già letti direttamente dall’anteprima di notifica, senza dover accedere necessariamente all’app. Una soluzione che farà sicuramente la gioia di coloro che si ritrovano ogni ora una marea di messaggi da leggere. Solitamente nei gruppi, spesso di lavoro, si finisce per degenerare, con messaggi che esulano dal lavoro stesso e che finiscono per coinvolgere oltremodo i partecipanti.

Il problema è poi di chi si collega dopo, il quale si ritrova centinaia, se non migliaia di notifiche da leggere. Ricordiamo inoltre che da tempo abbiamo suggerito il modo di sviare tutta la lettura ingombrante utilizzando il trucchetto della tag del proprio nome. Basta scrivere il proprio nome nella chat nella voce cerca, così da scoprire se qualcuno ci ha nominato e nel caso chiesto qualcosa. In questo modo si può saltare tranquillamente tutta la conversazione e andare subito al sodo.

Potrebbe interessarti anche: App bloccate, ecco come risolvere il problema con Android

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: novità WhatsApp, Chat