WhatsApp lancia il nuovo aggiornamento, finalmente la privacy è salva

WhatsApp accelera sull'aggiornamento per visualizzare le foto in anteprima senza apparire online, ma ci sono delle limitazioni.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
WhatsApp accelera sull'aggiornamento per visualizzare le foto in anteprima senza apparire online, ma ci sono delle limitazioni.

Cambia ancora WhatsApp, e lo fa sempre per il meglio, questo almeno l’intento dei suoi sviluppatori. Ecco il nuovo interessante capitolo di rollout della chat verde che stavolta punta tutto sulla privacy regalando un’anteprima già annunciata in precedenza, quella della visione delle foto fuori dalla chat, ma che finalmente sta per arrivare davvero.

WhatsApp, anteprima foto vicinissima

Con WhatsApp è possibile visualizzare una parte del messaggio testuale direttamente dall’anteprima, visibile esternamente al menu d’ingresso dell’applicazione. Questo praticamente da sempre, o quanto meno da che abbiamo memoria dell’app. Ora però era necessario trovare anche qualcosa che permettesse la stessa funzione anche per le foto, vederle cioè in modalità anteprima senza entrare direttamente nel menu dell’app, così da evitare di farsi apparire online dagli altri contatti che ci stanno cercando.

Potrebbe interessarti anche: Samsung Galaxy S9 regalato con Mediaworld, ma è una truffa online

Ma come funziona questa nuova modalità? Andiamo a vedere alcuni esempi pratici. Nel caso in cui il messaggio giunga da un gruppo l’immagine verrà rimpicciolita per poi ingrandirsi a dimensione naturale con tanto di foto del gruppo se ci si clicca sopra. Al momento però tale funzione sembra essere rivolta esclusivamente alle foto, niente da fare quindi per video e gif. La modalità anteprima funziona soltanto con le immagini statiche. Brutte notizie anche per gli utenti iOS e per gli Android non aggiornati, la nuova funzione sarà infatti disponibile solo per le recenti versioni Android.

Ad ogni modo, come spesso accade con gli aggiornamenti WhatsApp, e con i rolluot in generale, le limitazioni dovrebbero essere solo temporanee. Presto infatti anche su iPhone saranno disponibili, quindi non ci resta che attendere per avere anche con iOS e con tutti gli altri Android la nuova modalità inserita e funzionante sulla nostra app di WhatsApp. E finalmente visualizzeremo foto senza essere visti dagli spioni.

Potrebbe interessarti anche: Google Maps è sempre più importante, ecco le funzioni che non tutti conoscono

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: novità WhatsApp, Chat