WhatsApp in rubrica, chi ci ha salvato tra i numeri? Ecco come scoprirlo

Chi ha salvato il nostro numero? Con WhatsApp puoi scoprirlo, ecco come fare in poche semplici mosse.

di , pubblicato il
Chi ha salvato il nostro numero? Con WhatsApp puoi scoprirlo, ecco come fare in poche semplici mosse.

Come si fa a scoprire chi ha il nostro numero in rubrica? Con WhatsApp c’è sempre qualcosa da imparare, andiamo allora a scoprire come capire chi ci ha salvati nella sua lista numeri telefonici e di conseguenza appare anche nella sua personale cerchia di contatti nell’app di messaggistica.

WhatsApp, chi ci ha salvato?

Che un amico abbia il nostro contatto salvato nella sua rubrica è naturalissimo, no lo sarebbe affatto se ciò non avvenisse, e tutto sommato è naturale anche che un conoscente qualsiasi abbia salvato il nostro numero, ma se è invece stato salvato da uno sconosciuto, come facciamo a scoprirlo? Bella domanda, ma per fortuna tale quesito non rimarrà ignoto ancora per molto.

Ecco infatti subito la risposta alla vostra domanda. Come fare per scoprire se qualcuno ci ha salvato nella rubrica? Ecco come scoprirlo.

Per scoprire se qualcuno ci ha aggiunti alla sua personale rubrica dobbiamo tracciare questi piccoli passi: Apriamo WhatsApp sul telefono e selezioniamo il menu con i tre puntini in alto a destra- Selezioniamo “Nuovo gruppo- Scegliamo chi aggiungere. Ci viene a questo punto mostrata la lista di contatti da poter aggiungere, si tratta esclusivamente di contatti che hanno il nostro numero salvato sulla propria rubrica.

Badate bene, nella seguente lista appariranno non coloro che abbiamo salvato nella nostra, ma quei contatti che a loro volta ci hanno salvati, potremo infatti trovare anche dei perfetti sconosciuti, semplicemente perché non sarebbe la nostra lista, ma quella di coloro che ci hanno salvato. In parole povere, in questo modo scopriremo se qualche sconosciuto ci ha salvato in memoria rubrica e decidere nel caso di bloccarlo preventivamente nel caso sospettassimo si tratti di un malintenzionato.

Potrebbe interessarti anche: Aggiornamento Windows 10, ecco tutte le novità inserite nell’upgrade

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.