WhatsApp ha distrutto la privacy, ecco le app che spiano le nostre chat e leggono tutti i nostri segreti

Torna in auge il problema privacy con WhatsApp, spuntano nuove applicazione che permettono di spiare le chat. Ecco le più importanti app in merito.

di , pubblicato il
Torna in auge il problema privacy con WhatsApp, spuntano nuove applicazione che permettono di spiare le chat. Ecco le più importanti app in merito.

Sempre tante innovazioni dal mondo di WhatsApp, ma a che prezzo? Continua a destare preoccupazione la questione privacy nel mondo della chat in verde. Le app che ci permettono di spiare altri utenti sono armi a doppio taglio poiché minano anche la nostra stessa privacy.

WhatsApp e privacy fanno a cazzotti

L’immagine della multinazionale di messaggistica che cerca di svelarci i segreti degli altri utenti fa a cazzotti con quella di chi invece prova a carpire i nostri. Insomma, con WhatsApp il concetto di privacy stride sempre più con la libertà di vero e proprio spionaggio che si sta ricreando intorno alla chat verde. Le app, che tanto stanno alimentando il dibattito, ultimamente permettono in poche parole di spiare le conversazioni di altri utenti, basta avere il loro numero e possiamo seguirne tutti i movimenti virtuali sulla chat.

La cosa non è illegale poiché WhatsApp è una chat pubblica e quindi tutto ciò che viene scritto in essa da un soggetto è perfettamente condivisibile dagli altri utenti che posseggono il numero telefonico del soggetto in questione. Andiamole a scoprire più da vicino dunque queste app che permettono di spiare i nostri contatti e controllare tutti i loro movimento.

Leggi anche: WhatsApp truffa, profilo bloccato, arriva il messaggio che spaventa gli utenti – Avvertimento della Polizia 

WhatsApp, ecco le app che hanno ucciso la privacy

Vuoi confidare un segreto ad un tuo amico in chat? Non farlo, perché ci sono delle app che ti spiano e possono svelare a chi le sta usando tutti i tuoi segreti più nascosti. La prima è WhatsAgent, la quale ci avvisa con una notifica se un contatto di nostra scelta è online. Una caratteristica di poco conto, se consideriamo infatti il potenziale offerto dalla altre due app incriminate.

Come se non bastasse, ci sono altre tre app di WhatsApp ancora più potenti: una di queste è Mspy, tra le più apprezzate dagli utenti, sia Android che Apple (a questi ultimi è consentito di utilizzarla senza jailbreak) e ci consente di spiare i nostri contatti. Infine, abbiamo Flexspy. Anche qui possiamo monitorare le conversazioni degli altri utenti della chat verde, il limite però di questa applicazione è che è inizialmente necessario avere in mano lo smartphone sotto indagine.

Leggi anche: WhatsApp, arriva la truffa che porta via i nostri smartphone – Trucchi e consigli per la chat verde

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , , , , ,