WhatsApp ci cade ancora, spunta per l’ennesima volta la solita truffa in chat

Torna l'indimenticabile truffa del messaggio per le 6 cifre.

di , pubblicato il
Torna l'indimenticabile truffa del messaggio per le 6 cifre.

Non c’è pace per WhatsApp e i suoi utenti, scatta la nuova truffa, quella del finto aggiornamento. Negli ultimi giorni infatti, ciò da prima di Natale, si è fatta avanti una nuova tegola, vediamo di cosa si tratta, così da prevenire il fattaccio.

WhatsApp, nuova truffa

È partita nuovamente la truffa del codice a 6 cifre. Si tratta di un vero e proprio ever Green in poche parole, che punta a rubare il vostro profilo, così da poter poi spiare ogni conversazione in chat e sperare magari che si possa venire a capo di qualche informazione importante, come ad esempio qualche password privata. Ricordiamo infatti che sono molte le persone che usano WhatsApp come promemoria.

E’ infatti possibile utilizzare la chat anche per inviare messaggi a sé stesso, più volte vi abbiamo spiegato come si fa, ma in questa sede ci interessa anche suggerirvi di evitare di scrivere in questa personale chat anche informazioni così importanti come pass e dati di sicurezza. Il motivo è appunto questo, c’è il rischio di cadere vittima di questi truffatori, i quali si spacciano per un vostro contatto, vi chiedono quindi di inviargli il codice a 6 cifre che vi hanno appena fatto arrivare via SMS per aiutarli in qualcosa di fondamentale.

A quel punto scatta la truffa, perché con quei sei numeri sarebbero in teoria in grado di accedere alla versione desk dell’app. Solitamente il messaggio utilizzato è il seguente: “Ciao, ti ho inviato un codice per sbaglio, potresti rimandarmelo?”. Non cascate a questo tranello, si tratta di una truffa. Ora siete avvisati.

Potrebbe interessarti anche Lotteria degli scontrini, spuntano nuove app, ma a cosa servono?

Argomenti: ,