Un buono sconto Conad di 250 euro non ve lo regalerà nessuno: ecco la nuova truffa WhatsApp

Attenzione al messaggio "buono sconto Conad di 250 euro" su WhatsApp: è una truffa. Un pericolo davvero insidioso: in molti sarebbero cascati.

di , pubblicato il
Attenzione al messaggio

Ancora truffe dal mondo WhatsApp: attenzione al buono da 250 euro Conad che non è altro che un modo per prosciugare, se tutto va bene, il credito telefonico, altrimenti a rischio potrebbero essere i dati sensibili contenuti nello smartphone.

In questi giorni tra gli utenti che usano la chat di messaggistica WhatsApp è comparso un messaggio con la scritta ” Un voucher di 250 euro dalla Conad” per festeggiare l’anniversario del’azienda. Il messaggio, poi, invita a cliccare su tale link che riporta ad un modulo che bisogna riempire con i propri dati personali. Attenzione a non inserire i propri dati in quanto si tratta di una truffa.

Le nostre guide – come spiare un altro da PC con la versione Web e alcune app e come cancellare un messaggio dopo averlo inviato; WhatsApp Web, come usarlo da computer, tablet e iPad partendo dai sistemi Android, iPhone e Windows Phone; WhatsApp Plus, cos’è, come funziona, come effettuare download APK Android e iPhone e perché non conviene.

Il buono sconto Conad di 250 euro è l’ennesima truffa WhatsApp

La Conad, in merito al messaggio, comparso in questi giorni sulla chat più utilizzata in Italia ovvero Whatsapp ,che invita gli utenti a premere sud i un link per vincere un buono sconto del valore di 250 euro, ha comunicato che tale notizia è falsa. Compilando il modulo, infatti, i truffatori avranno accesso alle informazioni e credenziali personali. Inoltre qualora non si abbia alcun blocco sul proprio smartphone, c’è anche il pericolo che il credito telefonico possa essere prosciugato.

Attenzione poi al fatto che, tali catene di Sant’Antonio, potrebbero anche essere tentativi di pishing ovvero di truffe informatiche atte a conoscere i dati riservati come password di accesso ai servizi di home banking, carta di credito e altro. Il consiglio è quindi quello di non cliccare su tale link e sopratutto di non condividerlo con gli amici come invece richiesto esplicitamente. Per info sulle novità invece della chat di messaggistica più utilizzata nel nostro paese, leggete anche: WhatsApp, tutte le novità in arrivo per iPhone e ci si potrà pentire e cancellare i messaggi.

Argomenti: ,