WhatsApp, ancora frodi molto pericolose: dalla truffa Eurospin al rinnovo a pagamento

Ancora frodi su WhatsApp, la chat più diffusa al mondo: ecco come difendersi dal buono Eurospin e dalla richiesta di rinnovo.

di , pubblicato il
Ancora frodi su WhatsApp, la chat più diffusa al mondo: ecco come difendersi dal buono Eurospin e dalla richiesta di rinnovo.

Ancora frodi su WhatsApp e ancora una volta la chat di messaggistica istantanea miete vittime con conseguenze a volte davvero molto pericolose: è possibile, nel migliore dei casi, trovarsi prosciugato il proprio credito sul telefonino, mentre, nel peggiore, se inserite i vostri dati bancari o della carta di credito, potrete subire danni davvero notevoli, con perdite di molte migliaia di euro. Le ultime due truffe WhatsApp sono per così dire ‘classiche’, ma riescono ancora: si tratta del rinnovo a pagamento e di un buono Eurospin, quest’ultimo in linea di continuità con le promesse di voucher Ikea e Zara.

Analizziamo con attenzione e non cascateci!

Qui, altri pericoli per la chat di messaggistica istantanea: rischio privacy tra bug versione web e localizzazione in real time.

Frode WhatsApp: truffa rinnovo a pagamento – la app di messaggistica è gratuita!

La frode WhatsApp che riscuote maggiore ‘successo’, pur essendo oramai ‘antica’ è quella del rinnovo a pagamento della app di messaggistica istantanea. L’SMS truffa che sta arrivando è il seguente: ‘Salve, domani scade il suo abbonamento WhatsApp. Rinnova al costo di 0,99 $ o sarà disattivato’. Si invita, poi, a cliccare su un link, il quale invita a inserire i dati del conto corrente e della carta di credito. Insomma, il più classico fenomeno di phishing, quello più diffuso e che colpisce molto anche via mail: suggeriamo, anche in contesti altri rispetto a questo, di diffidare da ogni richiesta di inserimento dati che provenga da un indirizzo, un account, un contatto non conosciuto e non chiaramente identificabile.

Ecco, poi, Nuovo codice della strada 2017: bufala entrata in vigore e verità ritiro patente per guida con telefonino e usando la chat.

WhatsApp, frode Eurospin: truffa con servizi  di abbonamento – nessuno regala niente a nessuno!

La seconda frode WhatsApp che sta facendo davvero molte vittime riguarda la truffa sui buoni Eurospin. Il messaggio che sta arrivando è il seguente: ‘Appena preso!!! Un buono Spesa di Eurospin ❤❤  http://eurospin.com-gratis.xyz’. Se si preme sul link, si finisce all’interno di una pagina che richiede una serie di dati: un modulo da compilare, insomma, mediante il quale il rischio maggiore è la possibilità che si attivino servizi di abbonamento molto salati. Eurospin, ovviamente, ha fatto sapere di essere totalmente estranea a questa ennesima truffa WhatsApp.

Il suggerimento, dunque, è semplice: non aprite mai alcun link che arriva da un contatto non conosciuto e non verificato.

Qui, infine, una serie di guide utili alla chat più usata al mondo: come difendersi se qualcuno spia le chat di un altro contatto da PC o con specifiche app; poi su WhatsApp Web, come usarlo da computer, tablet e iPad partendo dai sistemi Android, iPhone e Windows Phone; infine, utilissimo, come cancellare un messaggio dopo averlo inviato.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , , , , , , , ,