WhatsApp, aggiornamento: funzioni Edit e Recall e polemiche sul Live Location Tracking

Ecco la nuova beta dell'aggiornamento WhatsApp in arrivo su Android e iOS nelle prossime settimane: Edit, Recall e Live Location Tracking. Polemiche e news.

di , pubblicato il
Ecco la nuova beta dell'aggiornamento WhatsApp in arrivo su Android e iOS nelle prossime settimane: Edit, Recall e Live Location Tracking. Polemiche e news.

È tempo di aggiornamento per Whatsapp, l’applicazione di messaggistica istantanea più utilizzata al mondo, ma anche di polemiche per una funzionalità in arrivo, che si presenta come ‘innocente’ e che, secondo alcuni, tanto innocente non è. Le novità, comunque, riguardano tre elementi: il primo è la funzione Edit, il secondo è la funzione Recall e, infine, il chiacchierato Live Location Tracking. Ricordiamo che si tratta ancora di versioni beta e che quello di cui discutiamo è stato scoperto all’interno dei codici dell’aggiornamento 2.16.

399 per Android e 2.17.3.28 per iOS; lo sottolineiamo perché potrebbero non essere presenti, qualora i test non andassero a buon fine, nella versione finale dell’update.

Per quanto riguarda WhatsApp Web, ecco come usarlo da computer, tablet e iPad partendo dai sistemi Android, iPhone e Windows Phone.

WhatsApp, aggiornamento Android e iOS: le funzioni Edit e Recall

Lwe prime due funzionalità attive nelle beta del nuovo aggiornamento WhatsApp si annunciano come ‘innocenti’, anzi come un modo per salvare la ‘pelle’. Innanzitutto, si parla di Recall: in parole semplici, quando inviamo un messaggio e quest’ultimo non è stato ancora letto (non presenta la doppia ‘v’ azzurra), allora potrà essere ‘richiamato’, modo gentile per dire ‘cancellato’. La funzione Edit funziona grossomodo alla stessa maniera: sempre prima della ricezione, tenendo premuto sul messaggio, si potrà modificarlo a piacimento. Non si tratta in realtà di novità assolute per le app di messaggistica istantanea: queste possibilità, utili in ogni caso (e non solo quando si è fedifraghi), erano già presenti su altre chat per la messaggistica istantanea, come Telegram e BlackBerry Messenger. Ma la vera novità – nonché quella su cui si stanno concentrando le polemiche – riguarda il Live Location Tracking. Di cosa si tratta?

Qui trovate, sempre dal mondo WhatsApp, come cancellare un messaggio dopo averlo inviato.

Aggiornamento WhatsApp per iOS e Android: le polemiche sul Live Location Tracking

Le ultime beta dell’aggiornamento WhatsApp per iOS e Android presentano anche un’altra novità: soltanto per i gruppi (e non dunque per le chat a due), la app, sfruttando il GPS, segnalerà la posizione di ogni membro del gruppo, in maniera tale da favorire la possibilità di incontro dal vivo. Si tratta del Live Location Tracking.

E i fedifraghi? Al di là dello scherzo, si tratta di una funzionalità che può essere attivata per un numero limitato di tempo (da 1 a 5 minuti), ma anche ‘per sempre’: se, insomma, dimentichiamo di disattivarla, potrebbero accadere degli spiacevoli inconvenienti con la nostra posizione segnalata all’interno dei vari gruppi a cui apparteniamo. Dal punto di vista tecnico, non è ancora stato chiarito se ciò avverrà mediante mappa o in formato testo.

Voi che ne pensate di queste nuove funzionalità? Sarà utile il nuovo aggiornamento WhatsApp? intanto, segnaliamo che l’update definitivo – stiamo parlando di beta – non uscirà prima di qualche settimana e non è detto che contenga tutte queste novità, anche perché, spesso, alcune di esse vengono lanciate soltanto in alcuni paesi e soltanto per un numero ridotto di utenti.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , , , , , , , ,