WhatsApp account scaduto, dovete pagare, grave messaggio in chat

Altra truffa online, stavolta WhatsApp vittima di phishing. Arriva il messaggio dell'account scaduto: bisogna pagare!

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Altra truffa online, stavolta WhatsApp vittima di phishing. Arriva il messaggio dell'account scaduto: bisogna pagare!

Non ne sentivamo proprio la mancanza, ma purtroppo puntuale come sempre arriva l’ennesima bufala del WhatsApp a pagamento, ma anche in questo caso non si tratta semplicemente di una fake news, ma di una vera e propria truffa. Massima attenzione quindi a quel che vi arriva nella chat più popolare al mondo.

WhatsApp, la truffa dell’account scaduto

Puntuale arriva l’avvertenza della Polizia Postale, ecco qual è il messaggio incriminato. “Attenzione! il tuo account WhatsApp Messenger è scaduto. La registrazione non è stata rinnovata, scade entro 24 ore”.  A seguire il testo c’è poi un link. I furbetti invitano il lettore a cliccare proprio questo link ed ecco che la truffa è compiuta. Si tratta del più classico dei phishing, sistema per rubare i vostri dati e tutte le informazioni presenti nella vostra cache grazie a questi link che si accaparrano dati una volta attivati con il click.

Potrebbe interessarti anche: Smartphone sotto carica, i consigli e le cose da evitare

Non si tratta di un semplice messaggio per le catene di Sant’Antonio, in quel caso si può parlare di fake news, ma questa volta si va nella vera e propria truffa, poiché alla fake news è abbinato il furto di dati, con tutte le conseguenze che esso comporta. Come nel caso del regalo Adidas segnalato pochi giorni fa, ancora una volta WhatsApp e i suoi utenti ci ricascano. Dobbiamo dire infatti che questi criminali virtuali continuano a provarci perché evidentemente c’è chi abbocca all’amo.

A facilitare l’equivoco c’è il fatto che qualche anno fa effettivamente WhatsApp aveva un simbolico canone annuale, poi eliminato. Ad ogni modo, ora possiamo stare tranquilli, l’applicazione è assolutamente gratuita e quindi nessun account può scadere in questo senso, né vi verrà mai chiesto denaro, e soprattutto non in questo modo. Massima attenzione dunque nella vostra chat, non cliccate assolutamente sul link inviatovi, e eliminate immediatamente il messaggio, magari dopo averlo segnalato all’applicazione stessa come inappropriato.

Potrebbe interessarti anche: Dipendenti da smartphone, ecco l’app che ci aiuta a smettere

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: novità WhatsApp, Chat