WhatsApp: i 5 trucchi ‘definitivi’ per Android e iOS per usare la chat al meglio (e non ve ne pentirete!)

Ecco i cinque trucchi più importanti (e utili, soprattutto) per la chat di messaggistica istantanea più famosa al mondo, WhatsApp.

di , pubblicato il
Ecco i cinque trucchi più importanti (e utili, soprattutto) per la chat di messaggistica istantanea più famosa al mondo, WhatsApp.

WhatsApp, ovviamente, ha bisogno di poche presentazioni: si tratta della app più usata al mondo per comunicare con amici, colleghi e parenti. Ebbene, pur essendo conosciutissima e usatissima (si ritiene che siano circa 1 miliardo gli utenti di WhatsApp nel globo), molte funzionalità non sono conosciute, pur essendo davvero intuitive, semplici e, in molti casi, davvero utili. Si tratta, comunque di feature davvero semplici da ‘trovare’ e ‘utilizzare’; dunque, senza paura: anche se non si è grandi esperti informatici, basta seguire questa semplice guida per avere davvero grandi soddisfazioni.

Qui, WhatsApp: ecco le 5 app per usarlo al meglio, tra privacy, doppio account ‘parallelo’ e altro.

WhatsApp: ecco i 5 trucchi definitivi

Ecco, allora, per voi i cinque trucchi ‘definitivi’ per WhatsApp.

Ricerca e Invio GIF animate

Iniziamo la nostra rassegna con una feature divertente e immediata: come cercare e inviare le divertenti GIF animate direttamente da WhatsApp. Ebbene, se sei un utente di uno smartphone Android, ecco la procedura: aprire la tastiera dove si trovano le emoji; premere sul pulsante ‘GIF’  e cercare quella più adatta (digitando parole chiave), sfruttando l’icona di ricerca che compare a sinistra in basso. Per utenti di sistemi iOS (dunque: iPhone), basta premere su ‘+’ che si trova al fianco della chat e cercare nel campo di ricerca che si apre a sinistra in basso.

Ecco, WhatsApp come assistente virtuale e motore di ricerca e la guida su come nascondere la nostra presenza online e le notifiche di lettura messaggi.

Inviare messaggi multipli

Vi siete mai chiesti come inviare lo stesso messaggio a più utenti o gruppi o gruppi e utenti contemporaneamente? Ebbene, la procedura è davvero semplicissima: una volta scritto il testo, basta selezionarlo e tenere premuto per un certo tempo il tasto ‘Avanti’; a questo punto, appare la lista dei contatti e basta semplicemente selezionare quelli a cui vogliamo far arrivare la comunicazione.

Formattazione del testo

Si può formattare il testo scritto su WhatsApp in molto modi: o utilizzando stringhe di codice (ma l’operazione è davvero noiosa e lunga: ad esempio, il grassetto si rende inserendo il testo tra due asterischi) oppure effettuando questa semplice procedura: selezionare il testo (che si intende modificare), cliccare sull’icona a forma di tre puntini che appare immediatamente dopo le opzioni di Taglia, Copia, Incolla.

Le nostre guide – come spiare un altro da PC con la versione Web e alcune app e come cancellare un messaggio dopo averlo inviato; WhatsApp Web, come usarlo da computer, tablet e iPad partendo dai sistemi Android, iPhone e Windows Phone; WhatsApp Plus, cos’è, come funziona, come effettuare download APK Android e iPhone e perché non conviene.

L’opzione ‘segreteria’

Con WhatsApp si possono effettuare anche le chiamate. Ebbene, quando un nostro contatto non risponde si aprono tre possibilità, segnalate da tre icone differenti: la prima è di ritorno alle schermate precedenti, la seconda permette di ritentare con la telefonata, la terza – è questa l’opzione ‘segreteria’ – dà la possibilità di lasciare un messaggio vocale al nostro contatto. Semplice e davvero utile.

Invio di un messaggio broadcast

Con un solo tocco, è possibile inviare uno stesso messaggio fino a 256 contatti e gruppi in contemporanea. Niente di più semplice: basta andare nella home di WhatsApp, entrare nel menu (premendo in alto a destra) e da lì selezionare la voce ‘Nuovo boradcast’. Questa era davvero semplicissima e, forse, l’avevate già scoperta!

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , , , , , , , ,