WeWalk, bastone tech per non vedenti con accesso a Google Maps

Rivoluzionaria novità per ipovedenti, arriva il bastone tech con Google Maps a bordo.

di , pubblicato il
Rivoluzionaria novità per ipovedenti, arriva il bastone tech con Google Maps a bordo.

Arriva un prodotto che potrebbe davvero fare la gioia di tutte le persone ipovedenti, e risultare geniale. Stiamo parlando di WeWalk, un bastone tecnologico con a bordo Google Maps.

WeWalk con Google Maps

A cosa serve Google Maps in un bastone? Molto semplice, a fare da navigatore a chi lo sta adoperando. La piattaforma di Big G è utilizzata da tantissime persone direttamente alla guida della propria auto. Difficile, quindi, pensare a un non vedente che si serva di tale app. E invece c’è chi ci ha pensato, stiamo parlando del CEO Kursat Ceylan, il quale insieme a un gruppo di ingegneri turchi della Young Guru Academy ha realizzato questo prodotto.

Lo stesso Ceylan è cieco dalla nascita, quindi, possiamo dire che al di là della trovata commerciale, questo WeWalk risponde a una vera esigenza pratica dell’ideatore stesso. Il bastone avvisa chi lo usa degli ostacoli, attraverso sensori a ultrasuoni e un manico con vibrazione. Con il bluetooth lo si può poi associare ad uno smartphone, così da implementarne le funzioni. Ed è proprio grazie a questa connessione che è possibile utilizzare Google Maps.

Ma non finisce qui, WeWALK supporta il controllo vocale. Il software è, infatti, in grado di informare gli utenti della loro posizione, può aiutarli nella localizzazione delle fermate degli autobus e fornire loro indicazioni generali. Le lingue per ora sono inglese e turco e il costo è di 499 euro. Prezzo che però potrebbe scendere qualora aumentasse la richiesta.

Potrebbe interessarti anche Made By Google, presentazione Pixel 4 il 15 ottobre, è ufficiale

Argomenti: